| categoria: Dall'interno

Il comune chiude il lido più famoso di Gallipoli

Addio Samsara, il lido cult del Salento che con i suoi party ogni anno richiama migliaia di giovani. Con un’ordinanza il Comune di Gallipoli ha annullato tutti i pemessi al lido: permesso a costruire, Scia ediliza e tutti gli «atti connessi e consequenziali». Inoltre l’amministrazione comunale ha concesso al Samsara 20 giorni per smontare tutta la struttura. Quindi alla fine la svolta per lo stabilimento balneare è arrivato dagli uffici comunali e non dal Consiglio di Stato che pure ancora si deve esprimere sulla complessa vicenda, iniziata nel novembre scorso quando il Comune di Gallipoli ha revocato al lido la concessione demaniale perché – nella sostanza – funzionava soprattutto come discoteca e non come stabilimento.

Ti potrebbero interessare anche:

Gli slip? Si cambiano ogni 4 giorni. Parola di ministro (Clini): si risparmia acqua ed energia
Nozze a Capri? Il sì con vista costerà a turisti 1500 euro
Suicida per video hard, perito analizzerà tablet dell'ex fidanzato
La mappa del nepotismo nella ricerca, Italia maglia nera
Guida la moto ma è cieco sul serio. Il tribunale lo assolve
Milano, trovato nel bagagliaio di un'auto il cadavere di Andrea La Rosa



wordpress stat