| categoria: Roma e Lazio

NOMADI, CONTROLLI AL CAMPO DI VIA CANDONI

I servizi ad Alto Impatto, predisposti con specifiche ordinanze di servizio dal Questore Guido Marino, svolti nella mattinata odierna da personale della Polizia di Stato, hanno riguardato il campo nomadi «Candoni». Hanno partecipato ai servizi oltre agli agenti del Commissariato San Paolo e del Reparto Volanti, anche quelli della Divisione Anticrimine, Reparto Prevenzione Crimine, Reparto Mobile, Cinofili, Polizia Stradale, Ufficio Immigrazione e Polizia Scientifica. Inoltre, erano presenti per la parte di competenza, personale di Polizia locale di Roma Capitale e l’Asl veterinaria. Durante il servizio al campo nomadi di «Candoni» sono state controllate 335 persone, 46 i veicoli controllati e 3 le persone agli arresti domiciliari controllate. Inoltre individuate 2 persone sulle quali pendeva un rintraccio da parte del Tribunale dei Minorenni di Roma e che sono state prese in carico dall’Ufficio Minori della Questura.

Ti potrebbero interessare anche:

La Fiom "occupa" il centro. Corteo, deviazioni, traffico impazzito
Gramazio attacca Zingaretti, la Regione rischia di perdere milioni di euro
Niente migranti alla Marcigliana. Sigilli alle strutture: "Vincoli ambientali"
Scoppia un tombino, paura a Monteverde Nuovo. Esclusa fuga di gas. Ma i dubbi restano
SCHEDA/ Alfredo Romeo, l'impero romano costruito su buche e maxi appalti
Sorpresa, il Comune si prepara a vietare l'accattonaggio



wordpress stat