| categoria: attualità

CROLLO PONTE: NEL 2006 L’IDEA DI CALATRAVA, LO RIPROGETTO IO

Era il 2006 quando l’archistar Santiago Calatrava si recò a Genova per incontrare l’allora presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando. E si candidò per disegnare e realizzare un nuovo ponte autostradale in acciaio sul torrente Polcevera: c’era l’ipotesi in quegli anni, al vaglio della società Autostrade e del Governo, di abbattere e sostituire il ponte progettato dall’ingegnere Riccardo Morandi e costruito negli anni ’60 dalla società Condotte. Calatrava presentò la sua «idea innovativa» per recuperare spazi di vivibilità in un quartiere invaso dal cemento: costruire il nuovo ponte in acciaio proprio sopra il vecchio viadotto ed usarlo poi per demolire l’opera sottostante, con l’uso di appositi carrelli che agganciano pezzi della struttura e li portano a terra. «Il nuovo ponte – spiegò l’architetto spagnolo – sarebbe molto più leggero e le carreggiate sarebbero divise in modo da lasciare filtrare la luce del sole a terra. I piedi del viadotto occupano 600 metri quadrati, per la nuova struttura ne basterebbero 50-60». E Aggiunse: «Vorrei presentare – registrano ancora le cronache di quell’anno – due o tre idee di ponti strallati e ad arco per poi fare scegliere il migliore, ma l’importante è che la struttura nasca in sintonia con il paesaggio, perchè quella valle è molto bella». Garantì poi che l’opera sarebbe stata realizzata in tre anni, uno per la progettazione e due per la realizzazione. L’idea di affidare il progetto a Calatrava piacque a Burlando (e nei giorni successivi la caldeggio con l’allora ministro Antonio Di Pietro) ma nel rispetto dei ruoli comunque precisò: «Naturalmente spetta ad Autostrade (oggi gruppo Atlantia) scegliere gli autori del progetto». Due anni dopo, a maggio 2009, quando dalla società Autostrade venne presentato il nuovo progetto della gronda autostradale da Voltri alla Val Polcevera, le cronache registrarono: «Non è previsto l’abbattimento del Ponte Morandi».

Ti potrebbero interessare anche:

UE/ Mille miliardi sottratti al Fisco ogni anno, 180 miliardi solo in Italia
Il 10 aprile udienza 'affidamento' Cav
Cinque scafisti arrestati: omicidio plurimo
Manovra, testo non si riapre, verso l' Aula domani sera
Catalogna, strappo nel caos. Martedì lo sciopero generale
Di Maio, su manovra nessun piano B, non si arretra



wordpress stat