| categoria: In breve

Jesolo, quindicenne violentata in spiaggia

Una ragazza 15enne residente in Friuli-Venezia Giulia sarebbe stata violentata mercoledi’ notte in spiaggia a Jesolo (Venezia). La vicenda, riportata oggi dal quotidiano Il Corriere del Veneto, avrebbe ancora molti aspetti da chiarire.

La polizia sta infatti indagando sulla base dei racconti forniti dalla stessa ragazza, subito soccorsa dagli amici che, preoccupati per la sua assenza, erano stati attirati da grida e pianti. La giovane si trovava in un locale della “movida” quando e’ stata avvicinata da un giovane straniero che l’avrebbe convinta a seguirlo in spiaggia per cercare un po’ di privacy. Li’ quest’ultimo avrebbe poi abusato di lei. Indagini a tutto campo per identificare il violentatore.

Ti potrebbero interessare anche:

ELETTORANDO/ Alemanno: Marino non dice dove prende i soldi del bonus
Ingroia giurerà da avvocato la prossima settimana
LEGGE DI STABILITA'/ Prestito di 100 milioni per salvare la nuvola di Fuksas
SCHERMA/ Pizzo si dichiara in pedana: "Mi sposi?" alla fidanzata
COPPA AMERICA/ Cile-Argentina, 4-2 ai rigori
Via Margutta choc, nudi e ubriachi fanno sesso in strada tra i passanti



wordpress stat