| categoria: Dall'interno

Bimbo muore in aereo, atterraggio d’emergenza a Bari

Un bambino libanese di 2 anni è morto sul volo Alitalia Beirut-Roma (AZ 827), che è stato per questo dirottato per i soccorsi ed è atterrato nell’aeroporto di Bari-Palese. Secondo quanto finora ricostruito dagli agenti della Polaria della Polizia di Stato, il piccolo è stato colto da una crisi cardiaca durante il volo. Una delle hostess gli ha prestato il primo soccorso per rianimarlo ed è stato deciso l’atterraggio nell’aeroporto più vicino. Una volta a Bari il bimbo, in viaggio con i genitori, è stato preso in carico dal personale medico del 118 che ha continuato le manovre di rianimazione, ma per il piccolo non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti il magistrato di turno e il medico legale.

Ti potrebbero interessare anche:

I genitori li credono in vacanza, loro fanno furto. Sei denunce
Per Chiara Rizzo una cella nel carcere a Reggio Calabria
Forestali "assenteisti e infedeli" arrestati nel Brindisino
Nelle famiglie italiane spese da 800 a 1200 euro al mese per badanti
Ferrarese strangolato a Valencia. Fermato un suo ex amico
Nas nei ristoranti etnici, la metà è irregolare



wordpress stat