| categoria: sanità Lazio

A TUSCANIA (VT) APRE PRIMO CENTRO CURA DIPENDENZE COMPORTAMENTALI

«Domani, alle ore 10, presso la sede della comunità terapeutica Sisifo a Tuscania (Vt), si svolgerà la conferenza inaugurale che darà ufficialmente il via al programma e all’attività del centro. La comunità terapeutica Sisifo è specializzata nella cura delle dipendenze comportamentali (gioco d’azzardo, sesso, internet, lavoro, shopping compulsivo) ed è la prima struttura in Italia ad utilizzare un modello di intervento multidisciplinare integrato: psicoterapia cognitiva, mindfulness, onoterapia, stimolazione magnetica transcranica. La struttura offre sia servizi residenziali che ambulatoriali specialistici ed è in grado di ospitare fino a 15 utenti. Prenderanno parte all’incontro il coordinatore scientifico del centro prof. Tonino Cantelmi, il sindaco di Tuscania Fabio Bartolacci, il vescovo di Viterbo Lino Fumagalli e alcuni tra i maggiori rappresentati della psichiatria italiana che compongono il comitato scientifico. La comunità terapeutica Sisifo si trova a Tuscania in via del Gallo n.22». Lo comunica la Comunità Sisifo.

Ti potrebbero interessare anche:

Rieti, esame pre-parto fissato dal Cup a nascita avvenuta. E' possibile?
LATINA/Assotutela: Asl chiude le porte ai malati di reni
Nasce la rete nefrologica per il Giubileo
Asl Roma 2, 100 mila euro per l'integrazione dei pazienti psichiatrici
LE BUONE NOTIZIE/ Tivoli, emodinamica al S.Giovanni Evangelista aperta h24
IL PUNTO/ Quello scontro segreto per il potere nella sanità laziale



wordpress stat