| categoria: attualità

Decreto Genova, pieni poteri al commissario e 500 assunzioni in deroga negli enti locali

Decreto Genova, pieni poteri al commissario e 500 assunzioni in deroga negli enti locali Il Commissario straordinario per Genova opererà “in deroga ad ogni disposizione di legge, fatto salvo il rispetto dei vincoli non derogabili derivanti dall’appartenenza all’Unione europea”.

E’ quanto stabilisce la bozza del Decreto Genova che prevede pieni poteri al commissario “per la demolizione, per la rimozione e lo smaltimento delle relative macerie, nonché per la progettazione, l’affidamento e la ricostruzione dell’infrastruttura e il ripristino del connesso sistema viario di collegamento”.

Autostrade dovrà mettere sul piatto le somme per ricostruire il ponte entro 30 giorni dalla richiesta del Commissario.

La bozza del decreto prevede inoltre che gli enti locali possono assumere fino a 500 persone in due anni per far fronte all’emergenza ponte Morandi. Regione, Città metropolitana, Comune di Genova, enti del settore allargato e società pubbliche e in controllo pubblico possono assumere complessivamente fino a 250 persone nel 2018 e nel 2019 con contratti a tempo determinato con funzioni di protezione civile, polizia locale e di supporto all’emergenza in deroga ai vincoli di contenimento della spesa di personale previsti dalla normativa vigente.

Aiuti al trasporto pubblico locale. Alla Regione andranno 22 milioni e 500 mila euro per migliorare il servizio regionale e locale per il 2019 e 20 milioni per rinnovare il parco mezzi e 500 mila euro per gli anni 2018-19 per garantire l’integrazione tariffaria tra le diverse modalità di trasporto nella città metropolitana.

COMMENTA

ULTIMI INSERITI
PIÙ VOTATI

0 di 0 commenti presenti

ePLAY

m

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La resa della Roma al Bernabéu

di Ugo Trani

l

“Roma chiama, Il Messaggero risponde” – I Giardini di Castel S. Angelo chiusi da tre mesi e mezzo

l

Canada, la lotta dei vigili con il tornado di fuoco

l

Il pianeta Vulcano del dottor Spock di Star Trek esiste davvero

l

Provano ad attraversare un ponte pericolante ma non finisce bene

SMART CITY ROMA

Ti potrebbero interessare anche:

Segnalazioni on-line anti evasione triplicate in un anno
Monti conferma i contatti. Telefonate con 'Abc' per Mali e affari correnti
Il Papa davanti a 50mila: "Non strumentalizzare Dio"
Appalti G8, sequestrati beni per 13 milioni di euro ad Angelo Balducci
I mercati affondano con la svalutazione cinese e il test atomico
DA GOVERNO NESSUNA CONCESSIONE ALL'UE.ALLARME DEL COLLE



wordpress stat