| categoria: In breve, Senza categoria

TURISMO: PICENO SBARCA AL NATIONAL WEDDING SHOW LONDRA

Il Piceno sbarca al National Wedding Show di Londra e punta, grazie al binomio territorio-aziende, a conquistare il cluster turistico in forte espansione del Destination Wedding per diventare meta ambita per i matrimoni degli stranieri. Un segnale di rilancio dopo le ferite del sisma. A questa esigenza di fare rete e mettere insieme risorse territoriali e professionalità di alto livello ci ha pensato il gruppo «Bellissimo Wedding», progetto ideato e coordinato da Piceni Art For Job di San Benedetto del Tronto, costituito da aziende, location e operatori che consentono di offrire alle coppie di sposi stranieri e ai loro ospiti un’accoglienza a tutto tondo, anche legata a residenze d’epoca e beni architettonici di pregio, come Borgo Storico Seghetti Panichi a Castel di Lama, Palazzo Saladini di Rovetino ad Ascoli e Castel di Luco ad Acquasanta Terme.

Ti potrebbero interessare anche:

Zingaretti, primo impegno obbligato: "Taglio i costi della politica"
TENNIS/ Davis, il doppio non tradisce. L'Italia "vede" i quarti
Cura dimagrante al Ministero dell'economia. Meno direttori generali, arriva il segretario
Putin cambia tattica, silura Ianukovich, snobba il G8 e taglia il gas all'Ucraina
Ladispoli, boom anagrafico: superati i 40mila abitanti
LIBIA/ Pressing all'Onu per accordo, è l'unica via



wordpress stat