| categoria: Dall'interno

Boato nella notte a Città di Castello, crolla un pezzo di intonaco del Duomo

Un crollo ha interessato una piccola porzione dell’intonaco esterno del duomo di Città di Castello. Il materiale, pietra arenaria, è finita sulla strada senza comunque colpire persone. Sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento, anche con un’autoscala giunta da Perugia, personale del Comune che ha messa in sicurezza l’area e i carabinieri. Il crollo è avvenuto in una zona non lontana da un ristorante, accanto al palazzo comunale. Ha interessato una porzione di intonaco che si è staccata dal lato esterno della cattedrale che si affaccia su via del Modello, via delle Legne e via dell’Ospizio. La caduta delle pietre e dei calcinacci ha provocato un boato sentito in tutto il centro storico. Non ancora chiare le cause del crollo

Ti potrebbero interessare anche:

Giallo Ragusa: Dna nel furgone del marito e nell'auto dell'amante
A Le Iene gli imprenditori che si sono ribellati al pizzo
CASSAZIONE/ Sindrome di down mai diagnosticata in gravidanza, niente risarcimento
Treviso, malato di Sla muore facendosi addormentare: primo caso in Italia
Assessore alla Salute dopo arresto noto ginecologo a Palermo: "Tolleranza zero. Durezza assolut...
PESTATO DA BUTTAFUORI , GRAVE 18ENNE A FOGGIA. A REGGIO E. RAGAZZA MUORE DOPO SERATA IN LOCALE



wordpress stat