| categoria: attualità

Mercati sotto stress, lo spread vola a 300, poi frena

Mercati in tensione sulla manovra, lo spread sfonda i 300 punti poi frena ma le fibrillazioni sui mercati sono le peggiori da maggio scorso. Tensione che si ripercuote anche sugli equilibri di maggioranza con la Lega che incolpa il reddito di cittadinanza che creerebbe caos perchè è una misura ancora poco chiara per quanto riguarda platea e meccanismo, anche se poi precisa. Intanto anche l’Euro va a picco contagiando le altre monete europee. A pesare, secondo l’agenzia Bloomberg anche alcune parole del presidente leghista della commissione Bilancio della Camera Claudio Borghi, poi registrate: ‘Se l’Italia avesse una propria moneta risolverebbe gran parte dei problemi’. Ma su questo arriva anche la puntualizzazione di Conte. “L’Italia è un Paese fondatore dell’Unione Europea e dell’Unione Monetaria e ci tengo a ribadirlo: l’euro è la nostra moneta ed è per noi irrinunciabile. Qualsiasi altra dichiarazione che prospetti una diversa valutazione è da considerarsi come una libera e arbitraria opinione che non ha nulla a che vedere con la politica del Governo che presiedo, perché non contemplata nel contratto posto a fondamento di questa esperienza di governo.
Da Lussemburgo, al termine della riunione dell’Ecofin, il vicepresidente Dombrovskis annuncia che la Commissione Ue ‘è pronta ad applicare le regole del Patto di Stabilità sull’Italia che, con il deficit al 2,4%, oltrepassa la flessibilità concessa’, mentre il ministro austriaco Loger si augura che Tria (a Roma in anticipo per lavorare alla nota di aggiornamento del Def da presentare domani in Parlamento) ‘convinca il suo governo a rispettare le regole comuni’. E Toti interviene sulla minaccia di Luigi Di Maio di scendere in piazza in caso di modifica del Def: ‘E’ un vicepremier di lotta e di governo’, commenta il presidente della Liguria.
Intanto è previsto alle 17.30 circa un vertice ristretto sulla manovra a Palazzo Chigi che precederà la cabina di regia messa in campo sulla manovra stessa.

I MERCATI – La Borsa di Milano (-0,08%) riduce le perdite e galleggia sulla parità in attesa dell’avvio di Wall Street e con i futures americani in calo. Il listino principale è Piazza Affari è appesantito dalle perdite delle banche. Lo spread tra Btp e Bund oscilla attorno ai 290 punti dopo un tentativo di discesa a quota 288. Il rendimento del decennale italiano è al 3,33%.
Sul fronte valutario l’euro è in calo sul dollaro a 1,1534 a Londra. In forte calo Carige (-3,2%), Mps (-2,6%) e Poste (-2,4%). Procede la seduta in calo anche Tim (-1%) mentre è in rialzo Mediaset (+0,2%). In positivo i titoli legati al petrolio con Eni (+0,3%), Snam (+1,6%), Italgas (+0,2%). Sempre sospesa al ribasso Astaldi.

LA LEGA E IL REDDITO DI CITTADINANZA – Le tensioni sui mercati fanno fibrillare anche il governo. Il capogruppo del Carroccio alla Camera, Riccardo Molinari, uscendo da Palazzo Chigi, se la prende con il reddito di cittadinanza, provvedimento bandiera dei pentastellati. “Tutto il caos dei mercati nasce dal reddito di cittadinanza – dice – che ancora non si sa cosa sia. Le varie ipotesi di flat tax e quota cento sono state studiate con diverse declinazioni invece l’elemento che manca di capire è in cosa consiste il reddito di cittadinanza: la platea, quale sarà il meccanismo”. Poi la precisazione: “Mai detto che il caos dei mercati è causato dal reddito di cittadinanza. Il senso della mia dichiarazione è l’esatto contrario. I mercati non hanno motivo di agitazione ancor prima di capire che misure faremo. Il reddito di cittadinanza, la flat tax e la riforma delle pensioni fanno parte del nostro programma politico di governo che vogliamo realizzare”.

Ti potrebbero interessare anche:

Lega Nord nella bufera, arrestato l'ex tesoriere Belsito
Donna uccisa nella gioielleria davanti le telecamere di sorveglianza
Aldrovandi, il corteo per Federico: molti dei partecipanti chiedono la destituzione degli agenti
SALVA ROMA/ Piano entro luglio e 280 milioni per la Capitale
ISIS/ Usa e Italia aprono a Teheran
Tunisia, il commando aveva cinture esplosive. Nove arresti, incertezza sulle vittime



wordpress stat