| categoria: In breve, Senza categoria

Medico aggredito da un paziente all’ospedale Sant’Andrea

Aggressione a un medico nella notte tra il 15 e il 16 ottobre nell’ospedale Sant’Andrea. La denuncia è dell’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea. La vittima è un medico di guardia, l’aggressore un paziente.

«L’aggressione – spiega l’Azienda – è stata arginata grazie all’intervento di un secondo sanitario e alla successiva azione di contenimento del servizio di vigilanza. La vittima, che non era medico curante del paziente, è stata visitata presso il Pronto Soccorso e, seppur comprensibilmente scossa, non ha riportato conseguenze fisiche. L’episodio è stato segnalato alle forze dell’ordine ed è occasione per richiedere un posto di Polizia presidiato H24 presso il nosocomio, al fine di garantire un adeguato livello di controllo e sicurezza di pazienti e personale in servizio».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ti potrebbero interessare anche:

GUIDONIA/Asl: Il Dipartimento di Prevenzione presenta l’attività dell’anno 2013
Telecom: suicida Emanuele Insinna, capo della Security
EDITORIA/ Rivoluzione all'Espresso, salta Manfellotto. C'è sotto qualcosa?
CREDITO/ Il protesto cade se l'assegno si paga entro 60 giorni
Giovani e lavoro, disperazione e speranza, scatti di una generazione
ROMA/ Prestiti con tassi del 40%, arrestate madre e figlia



wordpress stat