| categoria: esteri

Marsiglia, crolla un palazzo: una giovane italiana tra i dispersi

C’e’ anche una giovane italiana tra i dispersi dopo il crollo di due palazzi nel centro di Marsiglia. A lanciare l’allarme e’ stato un giovane barista che lavora nei pressi e che conosce bene Simona, un’italiana che viveva al numero 65 di rue d’Aubagne e di cui non si hanno piu’ notizie da lunedi’. “Era una ragazza fantastica, ricordo quando ha festeggiato la sua laurea”, ha confidato a un giornalista. Finora sotto le macerie e’ stato trovato un corpo di un uomo ma si continua a cercare. A Marsiglia e’ stato demolito un terzo edificio considerato a rischio, dopo il crollo degli altri due, in seguito al quale continuano le ricerche sotto le macerie. Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha espresso “l’affetto e la solidarieta’ della nazione”. “Marsiglia ha sofferto e soffre ancora, voglio esprimere l’affetto e la solidarieta’ di tutta la nazione verso i nostri compatrioti, per questa citta’, questi territori, questa regione”, ha dichiarato il presidente della Repubblica in un discorso tenuto a Pont-a’-Mousson, nell’est della Francia.

Ti potrebbero interessare anche:

Michelle compie 50 anni, festa da ballo alla Casa Bianca il 18 gennaio
USA/Invalidità mentali, approvato primo test per neonati
Slovacchia, Kiska presidente: il mio stipendio ai poveri
Cuba, il figlio di Fidel apre a Mc Donald's e Coca cola
Burkina Faso, arrestati premier e presidente. Ministri ostaggio dei militari
UNGHERIA/ Referendum, vince il no ai migranti. Ma senza quorum



wordpress stat