| categoria: sanità Lazio

Centrodestra, Consiglio regionale approva mozione sulla Fondazione Santa Lucia

«Il Consiglio Regionale ha approvato la mozione presentata dalle opposizioni sulla ridefinizione dell’accreditamento della Fondazione Santa Lucia nella quale si impegna il presidente Zingaretti e l’assessore alla Sanità D’Amato a rivedere il decreto del Commissario ad acta (Dca 275/2018) alla luce delle eventuali decisioni ministeriali sulla neuroriabilitazione sia in termini di fabbisogno di posti letto a livello nazionale, sia in termini di classificazione delle patologie neurologiche per complessità, specializzazione ed intensità di cura, che dalla correlata remunerazione tariffaria da parte delle apposite commissioni ministeriali già operanti. Si tratta di un primo passo in avanti a tutela di una struttura che, svolgendo in modo congiunto attività clinica e di ricerca, rappresenta un’importante eccellenza per tutto il sistema sanitario nazionale.» Lo dichiarano in una nota Chiara Colosimo (Fdi), prima firmataria della mozione, il presidente della Commissione sanità, Giuseppe Simeone e i capigruppo di centrodestra della Regione Lazio Massimiliano Maselli (Nci), Stefano Parisi (Lazio 2018), Antonello Aurigemma (FI), Fabrizio Ghera (Fdi), Angelo Tripodi (Lega).

Ti potrebbero interessare anche:

Alessio (dg): se imporranno altri tagli all'Umberto I
Chiudono i dieci ambulatori realizzati con i medici di base per "liberare" i Pronto Soccor...
CODICI denuncia anomalie e disastri della sanità laziale
Disturbi alimentari, due posti letto presso rianimazione subintensiva nutrizionale del S.Giovanni
SERVIZI/ S.Lucia, uno score tutto positivo del reparto a cinque stelle
Prosegue il progetto Forward della Asl Roma 1. Questa volta si discute di scelte e di decisioni



wordpress stat