| categoria: Dall'interno

Bari, epidemia di morbillo nell’ospedale pediatrico: 8 bimbi contagiati

Un’epidemia di morbillo: ci sarebbero otto casi già accertati nell’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, un nono molto probabile e il rischio che possano essercene altri. E il contagio potrebbe essere stato innescato dal figlio di genitori ‘no-vax’. La notizia è pubblicata su «La Gazzetta del Mezzogiorno».

Il focolaio epidemico – si legge nell’articolo – sarebbe scoppiato – a quanto pare – anche per via della tardiva applicazione dei protocolli previsti dalla legge: il caso indice, quello da cui tutto è cominciato presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, non sarebbe stato segnalato per tempo alle autorità di igiene pubblica.

Una bambina di 10 anni, figlia di genitori anti-vaccinisti, potrebbe dunque aver innescato una catena di contagi. Che ha riguardato anche un bimbo di 11 mesi, ricoverato nello stesso reparto per otite e ora alle prese con una malattia molto grave

Ti potrebbero interessare anche:

Tragedia sull'Adige, 3 ragazzi scompaiono nel fiume
Omicidio Varani, sms e inviti, macabro casting per scegliere la vittima
Mazzette in cambio di sentenze favorevoli: condannato giudice del Tar
ISCHIA: 1500 SFOLLATI, DOMANI LA VISITA DI MATTARELLA
TERMINALI UCCISI SU AMBULANZA PER OTTENERNE FUNERALI
WhatsApp vietato ai minori di 16 anni?



wordpress stat