| categoria: Roma e Lazio

LOMBARDI,CONVINTA ASSOLUZIONE RAGGI,NO MESSAGGI TRA NOI

«No, non ci siamo messaggiate nello specifico, lo facciamo per cose tecniche e attività politiche di tutti i giorni. Ero convinta della sua assoluzione, sono contenta che non ci sia stato nessun esponente del M5S condannato». Così la capogruppo M5s in Consiglio regionale del Lazio Roberta Lombardi ha risposto a ‘Un Giorno da Pecorà, su Rai Radio 1, alle domande dei conduttori Giorgio Lauro e Geppi Cucciari sulla recente assoluzione di Virginia Raggi. È quanto si legge in una nota diffusa dal programma Rai. Se fosse stata condannata, secondo lei la Raggi si sarebbe dimessa, le è stato chiesto. «Sì» la risposta di Lombardi. Alla domanda se avesse festeggiato l’assoluzione la capogruppo M5s ha risposto: «No, anche perché ero a letto col mal di schiena… Per me comunque era nell’ordine naturale delle cose, mi avrebbe molto meravigliato il contrario».(

Ti potrebbero interessare anche:

MALTEMPO/ Strade adottate e sponsor, a Roma guerra alle buche
Teatro di Roma, raddoppiati gli incassi
Casamonica, il Tribunale (stavolta) ha vietato la messa al figlio del boss
IL PUNTO/ Abuso d’ufficio, indagati Alemanno, Marino e altri 58 dirigenti
Campidoglio sblocca salario accessorio 2015: pronto tavolo con sindacati
Neve a Roma Nord, Sud e Castelli. Domenica è attesa in città



wordpress stat