| categoria: Dall'interno

Val d’Aosta, corruzione in appalti pubblici. Otto arresti

– I carabinieri di Saint Vincent-Chatillon stanno eseguendo otto misure cautelari per corruzione, concussione, abuso d’ufficio, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente nei confronti del responsabile dell’ufficio tecnico di un comune della media valle, di 3 imprenditori edili e di 4 liberi professionisti. Coordinata dalla Procura di Aosta, l’attività investigativa ha consentito di riscontrare una «rodata attività criminale nella gestione e nell’ affidamento di appalti pubblici». (

Ti potrebbero interessare anche:

Fabrizio Corona cambia carcere
Ragazzo ucciso a Napoli, un video smentisce il carabiniere
CONFESERCENTI/ A Pasqua cinque milioni di viaggiatori in meno, -35% spesa a tavola
Ventimiglia: i profughi smontano volontariamente la tendopoli
Uccide la fidanzata e si suicida dopo una lite, due giovani morti nel Trentino
Frana in Svizzera al confine con l'Italia, dispersi otto escursionisti



wordpress stat