| categoria: esteri

Huawei, arrestata su richiesta Usa LA direttrice finanziaria

Huawei, arrestata su rischiesta Usa Meng Wanzhou, direttrice finanziaria e figlia del fondatore

Arrestato a Vancouver Meng Wanzhou, direttore finanziario della cinese Huawei Technologies che ora rischia l’estradizione negli Usa, dove è in corso un’indagine per accertare se il colosso cinese ha violato le sanzioni all’Iran. Lo rende noto il dipartimento di giustizia canadesi.

L’arresto di Meng Wanzhou, figlia del fondatore della società, è destinato probabilmente ad aumentare le tensioni tra Usa e Cina nel campo tecnologico, dopo la recente tregua sui dazi. Venerdì è prevista l’udienza in cui il giudice deciderà se rilasciarla su cauzione.In ogni caso è stata arrestata su richiesta degli Usa, che intendono chiedere l’estradizione. Huawei, uno dei più grandi produttori cinesi di telefonini, è finita nel mirino delle autorità americane per timori legati alla sicurezza: l’acquisto e l’uso di telefonini Huawei è stato vietato nelle agenzie governative. Ultimo aggiornamento: 12:40© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ti potrebbero interessare anche:

SPAGNA/ L'infanta Cristina indagata per corruzione
IL PUNTO/ E' riconciliazione tra i palestinesi. Scoppia l'ira di Israele
BCE/ Sintonia Draghi-Hollande, Berlino stoppa le polemiche
Iran-Arabia, si aggrava la crisi: sospesi tutti i voli. Bahrein e Sudan rompono i rapporti con Teher...
Austria, l'estrema destra fa ricorso dopo le elezioni
Giappone, scossa di terremoto 6.1 al largo di Fukushima



wordpress stat