| categoria: politica, Senza categoria

SALVINI, ORA PROBLEMA SONO IO CHE MANGIO NUTELLA?

«Avete dei problemi ragazzi miei, se fanno opposizione criticando un ministro che mangia la Nutella, noi governeremo 20 o 30 anni. Ma io tiro dritto». Il ministro dell’Interno Matteo Salvini, in una diretta su Facebook, respinge così le critiche arrivate in giornata, dopo aver postato una sua foto mentre fa colazione con la Nutella, a poche ore dall’omicidio a Pesaro e dal terremoto a Catania. «Un pensiero ai politici e ai giornalisti di sinistra che vivono male anche durante le feste. Sapete oggi quale era il problema? ‘Salvini che la mattina fa colazione con pane e Nutella mentre l’Italia soffrè – dice il ministro – Confesso questo mio enorme difetto, questo mio torto: mi piace la Nutella, la cioccolata, gli ovetti Kinder, la girella e qualche volta il gelato». «Ho seguito dalle prime ore dell’alba quanto succedeva in Sicilia», ha sottolineato Salvini. E domani, ha aggiunto, «a differenza di qualche politico di sinistra che ritica Salvini e sarà sul divano a vedersi la tele, andrò a Pesaro e poi a Roma dove la Camera inizia la discussione sulla manovra». Il ministro è quindi tornato sulle polemiche seguite ai suoi tanti tweet ‘gastronomicì. «I tortellini – ha detto – mi piacciono asciutti, non mi piace il brodo. Posso mangiarli col ragù? Nessuno mi paga un euro, non faccio pubblicità, non faccio l’influencer, ma se ci sono prodotti italiani possono dire orgogliosamente di mangiare ‘made in Italy’? Si fa politica anche quando si fa la spesa. Chi compra italiano aiuta un operaio italiano, posso dirlo?».

Ti potrebbero interessare anche:

Papa commosso in preghiera su tomba di San Pietro
Papa Francesco in Molise. Non portare il pane a casa toglie dignità
La salute degli occhi si cura anche a tavola, servono cibi di 3 colori
GOVERNO/ Sondaggio sulla fiducia nei ministri: Lorenzin al primo posto
LADENUNCIA/ Sindacati all'attacco: all'Umberto I si fa campagna elettorale con le assunzioni
CONTE,TUTELA RISPARMIO AL CENTRO,RISARCIREMO TRUFFATI



wordpress stat