| categoria: Dall'interno

Inter-Napoli, morto tifoso investito prima della partita

L’incidente era avvenuto dopo gli scontri. Non è ancora chiara la dinamica e se sia stato colpito da un suv o da un van

E’ morto il tifoso dell’Inter investito prima della partita Inter-Napoli di ieri sera al Meazza. L’investimento, secondo quanto ricostruito finora, sarebbe il momento conclusivo di scontri tra tifosi di opposte fazioni avvenuto in via Novara intorno alle 19.30.

Ancora da chiarire la dinamica dell’investimento. Lo ha spiegato il questore Marcello Cardona, il quale ha detto che si sta lavorando sulle immagini delle telecamere di sorveglianza in cui compare un suv scuro che potrebbe aver investito la vittima. Ad investirlo quindi non sarebbe stato uno dei van a bordo dei quali si trovavano i tifosi napoletani. Il questore ha parlato di “gravissimi incidenti”.

Erano “oltre 100” – ha evidenziato – gli ultras interisti, ma tra loro vi erano anche supporter del Varese e del Nizza, che prima dell’incontro Inter-Napoli hanno preso d’assalto pulmini con a bordo tifosi partenopei.

Due i tifosi dell’Inter arrestati in relazione agli scontri, mentre un terzo è già stato identificato. Gli agenti della Digos hanno eseguito numerose perquisizioni a carico di supporter interisti e del Varese.

“Chiedero’ al comitato per l’ordine pubblico – ha detto il questore – il blocco delle trasferte dei tifosi dell’Inter per tutta la stagione, e la chiusura della curva dell’Inter a San Siro fino al 31 marzo 2019

Ti potrebbero interessare anche:

CASO MELANIA/ Parolisi condannato a 30 anni
Vigili, sciopero nazionale il 12 febbraio. A Roma manifestazione
Corruzione e falso, arrestati giudice e cancelliere a Latina
BARI/ Incendio nella città vecchia, tre intossicati
Ragusa, dottoressa timbra il cartellino e va in sala giochi: denunciata
Carnevale di Venezia, il numero chiuso ha funzionato



wordpress stat