| categoria: primo piano, Senza categoria

La fortuna bacia la Campania, i 5 milioni a Sala Consilina

001318338-6a63c3cc-e0fc-4192-9c45-923f632f9fc2Vinti 2,5 milioni a Napoli, 1,5 a Pompei, a Torino e Fabro il quarto e quinto premio da 1 milione e 500mila euro.
E’ stato venduto a Sala Consilina, in provincia di Salerno, il biglietto del primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia abbinata alla trasmissione “I soliti ignoti- il ritorno” condotta da Amadeus. La serie e il numero del tagliando venduto nell’area di servizio del’autostrada A3 Napoli-Reggio Calabria sono G 154304. Venduto a Napoli in piazza Principe Umberto il tagliando da 2,5 milioni E 449246 e a Pompei il biglietto da 1,5 milioni E 265607 venduto in via Roma 59. Il quarto premio da 1 milione di euro va al tagliando P 386971 venduto a Torino in corso Traiano 158 e il quinto e ultimo premio di prima categoria da 500.000 euro va al tagliando F 075026 venduto a Fabro, in provincia di Terni.

Complessivamente, nove milioni premiano la regione campana, considerando solo i cinque premi di prima categoria. Nelle ultime tredici edizioni, è la quarta volta che il primo premio bacia la città di Napoli, dopo il 2006, il 2007 e il 2011. Il Lazio si consola con 14 premi di seconda categoria da 50mila euro ciascuno. Di questi 8 sono stati venduti nella Capitale, poi si festeggia ad Ardea, Guidonia Montecelio, Frascati, Monterotondo, Antrodoco e Valmontone. Seconda per premi di seconda categoria la Lombardia, dove arrivano altri 10 biglietti vincenti da 50mila euro ciascuno. Terzo posto per l’Emilia Romagna con 6 biglietti vincenti, quarta la Sicilia con 5 biglietti.

Queste le serie, i numeri e la località della vendita dei 50 biglietti estratti di seconda categoria del valore di 50.000 euro ciascuno:
I 274888 OSTRA VETERE (AN)
F 498108 VALLATA (AV)
F 390919 RIMINI (RN)
R 314320 ROMA (RM)
O 147211 TORINO (TO)
C 145861 BAGNO A RIPOLI (FI)
A 287738 ISOLA RIZZA (VR)
D 306495 MILANO (MI)
C 287214 ROVATO (BS)
C 368903 ARDEA (RM)
A 173041 ROMA (RM)
D 110210 RENDE (CS)
M 377086 MILANO (MI)
L 128274 SESTRI LEVANTE (GE)
D 110125 GUIDONIA MONTECELIO (RM)
D 086101 MESSINA (ME)
B 374738 ROZZANO (MI)
D 364954 ROMA (RM)
P 350392 VERBANIA (VB)
E 104858 ZOLA PREDOSA (BO)
C 166463 RICCIONE (RN)
M 393499 S. ZENONE AL LAMBRO (MI)
O 368802 FRASCATI (RM)
D 288046 SIROR (TN)
G 124020 MODENA (MO)
F 236454 MONTEROTONDO (RM)
F 393220 NAPOLI (NA)
A 020572 PESCARA (PE)
E 164072 SALA CONSILINA (SA)
F 311760 MILANO (MI)
P 001813 RAVENNA (RA)
G 290743 SESTO SAN GIOVANNI(MI)
C 373341 ARESE (MI)
R 433509 ROMA (RM)
R 098556 PIETRASANTA (LU)
M 083822 ROMA (RM)
C 422166 VENEZIA (VE)
O 160746 MILANO (MI)
I 094754 ANTRODOCO (RI)
G 173049 SIRACUSA (SR)
A 029829 PESCARA (PE)
D 127008 ZOLA PREDOSA (BO)
F 420147 GIARRE (CT)
C 381115 ROMA (RM)
P 472937 CASTELVETRANO (TP)
Q 121038 TRAPANI (TP)
D 202580 ROMA (RM)
C 121622 ROMA (RM)
D 486715 VALMONTONE (RM)
Q 160562 RESCALDINA (MI).

Ti potrebbero interessare anche:

La Camera stoppa i Cinque Stelle sui compensi ma il Web perde la pazienza
Wimbledon, dopo 77 anni vince un inglese. Murray è il numero uno
CAPODANNO/ Record per le lenticchie, acquistati cinque milioni di chili
ROMA/ Nella stazione Tiburtina un vero Urban Green Garden
il 13 % dei teen agers condivide foto hot, manca consapevolezza dei rischi
Papa con Abu Mazen: nuovi negoziati diretti per pace in Medioriente



wordpress stat