| categoria: società

Armonia di coppia: come trovarla e curarla

armonia-coppiaSapevate che i fiori possono aiutarci a trovare l’armonia di coppia ed a prendersene cura? Ebbene sì, si chiamano Fiori di Bach e possono aiutare a sbloccare la forza reattiva di un individuo. I fiori di Bach, 39 rimedi floreali, lavorano su salute del corpo e stato d’animo producendo effetti positivi e lavorando sull’emotività del soggetto in questione. Edward Bach indicò per ogni stato mentale il rimedio floreale più adatto. Bach aveva capito che, ad esempio, una persona con la paura di perdere il controllo non avrebbe mai potuto essere trattata e curata come chi avesse voluto superare un trauma di qualsiasi natura.

Bisogna specificare che i fiori di Bach non curano la malattia, ma sono utilizzati per sbloccare la forza reattiva di un individuo e a mobilizzare le forze interiori utili per innescare un cambiamento positivo. Sono particolarmente indicati i fiori di Bach per i bambini, perché non danno effetti collaterali, non creano dipendenza, non si può andare in iperdosaggio. Anzi può ben dirsi che i bambini sono i migliori fruitori dei fiori di Bach perché non hanno preconcetti e reagiscono in maniera veloce e duratura.

I fiori di Bach sono utilissimi, dunque, anche nel rapporto di coppia per ritrovare l’armonia e prendersene cura.  A volte l’intimità, la simpatia, la capacità di ridere diventano sempre meno evidenti, più rare e forzate. In questo caso c’è bisogno di uno spunto, uno slancio per migliorare questa situazione preoccupante.

Nel caso di un periodo fortemente caratterizzato dalla rabbia, dall’invidia e dalla gelosia, il consiglio è di utilizzare Holly. Si tratta di una soluzione capace di aprire il nostro cuore all’amore, ci aiuta a sentire la dolcezza ed il lato umano che è in noi, ci aiuta a mantenere la calma evitando scoppi di collera e atteggiamenti aggressivi di autodifesa. Questo può far riavvicinare al partner anche nell’aspetto intimo, dove sempre più spesso si incontrano difficoltà. In questo modo, dunque, si può ravvivare l’intesa sessuale da amplificare grazie anche a soluzioni alternative che le coppie provano, come gli oggetti sempre più di uso comune acquistabili su Pleasure Room.

Quando il problema è lo stress, possiamo ricorrere a Bach che ci aiuta a ritrovare tolleranza e comprensione: invece di giudicare negativamente il compagno, con schemi troppo rigidi, il Fiore aiuta a vedere la situazione con lucidità e ad avere un atteggiamento più aperto ed “accettante” nei confronti degli altri.

Se invece ci sentiamo abbandonati al proprio destino il rimedio si chiama Willow. Nello stato Willow la persona proietta all’esterno le proprie delusioni e la rabbia interiore. Il Rimedio aiuta ad assumersi la responsabilità delle proprie azioni e delle situazioni che si vivono, prendendo in mano le redini della propria vita e adottando pensieri positivi e costruttivi. Willow è consigliabile, ad esempio, anche quando si sente che il partner non rispetta i nostri desideri e ci si sente sfruttati.

Ti potrebbero interessare anche:

IL PROBLEMA/ Assistito solo un autosufficiente su tre. E gli altri
Da materassi vecchi a temperatura, ecco cosa disturba il sonno
Hotel e resort sempre più hi tech
Psicologi, i leader troppo carismatici sono inefficaci
Viaggi in auto con gli amici a 4 zampe, cosa si deve sapere
Zaino o tracolla: quale scegliere per il ritorno a scuola



wordpress stat