| categoria: litorale, Senza categoria

A Ostia bar gestito da ragazzi disabili

Anfass litorale Roma, con tirocini anche opportunità di lavoro

Un bar interamente gestito da ragazzi con disabilità. È stato inaugurato ad Ostia, all’interno del polo sociosanitario, gestito da Anffas Ostia, l’associazione nazionale famiglie e persone con disabilità intellettiva e/o relazionale. “Il bar – spiega il direttore generale di Anffas Ostia, Stefano Galloni – sarà aperto ai ragazzi, alle famiglie, associati e lavoratori. Valorizzerà i tirocini promossi dalla nostra Agenzia Lavoro specializzata e offrirà nuove opportunità lavorative a ragazzi con disabilità, andando a completare gli importanti risultati ottenuti negli ultimi 5 anni in materia di politiche attive di inserimento lavorativo e opportunità reali per le persone con disabilità. Cosa significa questa apertura? Oggi forse ai nostri occhi può apparire qualcosa di naturale nel percorso di reale autonomia delle persone che abbiamo in cura e carico, ma forse ancora una volta le famiglie Anffas, i genitori, hanno dato un bel segno di civiltà e di innovazione a tutto il contesto sociale”.

Ti potrebbero interessare anche:

Stalker insegue l'ex con l'ambulanza, denunciato ad Ancona
Idi, nuovo commissario in campo. Arriva il super-tecnico Sanasi d'Arpe
Autostrada solo da Grosseto a Civitavecchia?
Punti nascita chiusi per ferie a Civitavecchia, all'ospedale San Paolo mancano i pediatri
Blitz dei vigili attorno a Fontana di Trevi, sigilli ai gazebo di via delle Muratte
I "cantieri" della cultura nel Sud: 88 interventi in cinque regioni



wordpress stat