| categoria: Dall'interno

CALCI E SCHIAFFI A DETENUTO:CAPO DAP, PRENDERÒ PROVVEDIMENTI

«Come trasformare un’ottima notizia in una situazione deplorevole e inaccettabile». Così il capo del Dap, il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, Francesco Basentini, stigmatizza le immagini del video, «probabilmente girato da un passante», che riprendono i momenti immediatamente successivi alla cattura di un detenuto che aveva tentato di darsi alla fuga dopo l’uscita dall’ospedale di Campobasso, dove era stato condotto per una visita. «Non sono assolutamente ammissibili atteggiamenti di quel tipo, soprattutto perché – prosegue il capo del Dap – il soggetto in questione, una volta arresosi, era ormai nella piena disponibilità dei tre agenti ritratti nel video, pronti a immobilizzarlo con le manette». «Ringrazio l’agente che è intervenuto con determinazione e fermezza per riprendere l’atteggiamento deplorevole del suo collega», ha concluso Basentini. «Nei confronti di quest’ultimo, svolti gli accertamenti necessari, saranno immediatamente presi i provvedimenti del caso».

Ti potrebbero interessare anche:

Controlli Nas nel Sud Italia, sequestrate 280 tonnellate di prodotti
Camorra, maxi sequestro a beni dei Casalesi
Adriatico più caldo, cambia il menù di pesce degli italiani
Uccise una donna con un ombrello nella metropolitana: Doina Matei spunta su Facebook
Bergamo, violenza su un’operatrice in una struttura per migranti
Cassazione, 25 anni a padre Graziano



wordpress stat