| categoria: sport

ROMA-BOLOGNA 2-1, IN RETE KOLAROV E FAZIO

La Roma si impone 2-1 allo stadio Olimpico contro il Bologna nel posticipo della 24esima giornata di Serie A, grazie ai gol di Kolarov su rigore e Fazio. Per la squadra di Mihajlovic a segno Sansone. La Roma con questo successo sale a 41 ad un punto dal Milan quarto, mentre il Bologna resta terzultima a 18 punti. Primo tempo incolore della Roma con il Bologna che sfiora la rete del vantaggio in più di una occasione, ma grazie al portiere giallorosso Olsen e alla traversa colpita da Soriano sul finire di primo tempo a botta sicura da dentro l’area di rigore, il risultato non si sblocca. La squadra di Di Francesco però nella ripresa riesce a cambiare l’inerzia della gara. Al 10′ del secondo tempo uno scambio volante tra El Shaarawy e Dzeko vede l’italoegiziano atterrato in area. Calcio di rigore fermato dal Var e rete del vantaggio firmata da Kolarov che spiazza Skorupski. La Roma di slancio continua ad attaccare e al 28′ Fazio raddoppia con un tiro al volo da un’azione d’angolo. Il Bologna non ci sta e riprende a pressare, attaccando a testa bassa e mettendo la Roma alle corde, riuscendo ad andare in rete al 39′ con Sansone che dribbla tutta la difesa e sigla il gol del 2-1. Finale di sofferenza per la Roma che però alla fine riesce a non correre ulteriori rischi e portare a casa il risultato pieno alimentando le sue ambizioni Champions.

Ti potrebbero interessare anche:

Pari con il Cagliari (1-1), per la Juve è festa senza record
Domenica di grandi premi all'Ippodromo delle Capannelle. Corre anche il cavallo di Carlo Ancelotti
ANTICIPI/ Juve frena a Firenze, al Franchi pari senza reti
CALCIOMERCATO/ Inter su Perisic-Lavezzi, Soriano in bilico
IL Bologna ci crede, pari della Lazio all'ultimo respiro
CHAMPIONS/ Juve batte la Dinamo (2-0) ed è prima nel girone



wordpress stat