| categoria: esteri

FRANCIA:MACRON,BOOM ANTISEMITISMO INEDITO DA GUERRA MONDIALE

Il presidente francese, Emmanuel Macron, nel corso di un solenne intervento questa sera dinanzi al consiglio rappresentativo degli Ebrei di Francia, deplora una «recrudescenza dell’antisemitismo indubbiamente inedita dalla Seconda Guerra Mondiale». Contro l’antisemitismo è arrivato il «tempo degli atti. Non voglio abituarmi a queste parole, a questa indignazione», ha aggiunto il presidente, annunciando che la Francia adotterà la definizione dell’antisemitismo dell’Alleanza Internazionale per la Memoria dell’Olocausto, secondo cui l’antisionismo è una forma di antisemitismo. «Bisogna anzitutto nominare il male, che non vede che l’antisemitismo si nasconde sempre di più sotto alla maschera dell’antisionismo», ha detto Macron, precisando tuttavia che non si tratta di «modificare il codice penale». Quindi l’annuncio di nuove misure per contenere l’odio antisemita su internet, ispirandosi all’esempio tedesco con responsabilità degli individui e delle piattaforme internet. Una lotta che deve «continuare» anche al livello europeo

Ti potrebbero interessare anche:

Un auto impazzita travolge in spiaggia una italiana a Los Angeles in viaggio di nozze
Tunisia, attentati suicidi. Il terrorismo attacca le città
Obama frena sulla evacuazione degli Yazidi, rotto l'assedio
Grecia, Tispras sempre più in basso nei sondaggi. Ora teme la sconfitta
ARABIA SAUDITA/ Municipali, elette almeno nove donne
Turchia, continua la repressione, fermati altri 9 esponenti del partito filocurdo



wordpress stat