| categoria: sanità Lazio

Settimana Mondiale del Cervello, check up della mente e training cognitivi alla Fondazione S.Lucia

fsl_headerlanding1200x456px_settimanadelcervello_lay1Prevenzione e diagnosi precoce sono gli strumenti più efficaci che abbiamo oggi a disposizione per proteggere il nostro cervello e le sue funzioni.Corretta alimentazione, esercizio fisico, lo svolgimento di attività che stimolano funzioni cognitive e relazioni sociali sono tra gli ingredienti di un corretto stile di vita e ci aiutano a mantenere in buona forma intelletto, memoria, capacità di concentrazione e attenzione, ma anche stati emotivi e funzioni importanti come il linguaggio. Una certa riduzione delle proprie capacità mentali con l’avanzare dell’età è un fenomeno fisiologico che non deve allarmare. Se però accade che il processo neurodegenerativo si manifesti in modo più evidente, una diagnosi precoce è ad oggi lo strumento più efficace che abbiamo per avviare tempestivamente trattamenti terapeutici e percorsi di neuroriabilitazione capaci di contrastarlo e rallentarlo. Anche in questo caso vale il principio secondo cui non bisogna perdere tempo, perché “il tempo è cervello”.
CHECK-UP DELLA MENTE

Questa iniziativa di prevenzione offre la possibilità di sottoporsi gratuitamente a test neuropsicologici, per verificare se le nostre funzioni cognitive rientrano negli standard del soggetto sano o se diversamente può essere opportuno sottoporsi ad approfondimenti. I test non sono invasivi e vengono somministrati da psicologi e neuropsicologi della Fondazione Santa Lucia IRCCS e della Scuola di Specializzazione in Neuropsicologia dell’Università Sapienza di Roma. La somministrazione dei test richiede meno di un’ora. La partecipazione all’iniziativa offre anche la possibilità di ricevere dai nostri esperti consigli per adottare corretti stili di vita e informazioni utili a individuare in caso di bisogno le strutture sanitarie preposte sul territorio alla cura di patologie neurodegenerative.

Check-Up della Mente presso la Fondazione Santa Lucia IRCCS

I test sono effettuati dall’équipe del Dott. Gianfranco Spalletta e coordinati dal Dott. Fabrizio Piras, presso la Fondazione Santa Lucia IRCCS (via Ardeatina 306, Roma), da lunedì 11 marzo a venerdì 15 marzo, dalle ore 9.00 alle 17.00, fino a esaurimento dei posti disponibili. Sono escluse le persone che già nella precedente edizione 2018 della Settimana del Cervello hanno usufruito di questa iniziativa gratuita di prevenzione.

prenota online | prenota telefonicamente: 06.5150.1148

Check-Up della Mente in farmacia

Nelle farmacie che hanno aderito all’iniziativa nel Lazio e in altre sei Regioni italiane (consulta qui l’elenco) è possibile sottoporsi gratuitamente a test di valutazione delle funzioni cognitive superiori, come memoria, ragionamento e attenzione, e ricevere informazioni su prevenzione e percorsi di diagnosi e terapia per patologie neurodegenerative. I test vengono effettuati dalla Scuola di Specializzazione in Neuropsicologia dell’Università degli Studi di Roma Sapienza che ha sede presso la Fondazione Santa Lucia IRCCS.

Per informazioni e iscrizioni ai testi di valutazione recarsi direttamente presso le farmacie o scrivere a checkup@settimanadelcervello.it

PROGETTO “ATTIVA MENTE”

È un progetto sperimentale del Laboratorio Laserc della Fondazione Santa Lucia IRCCS, rivolto a persone di età non inferiore a 60 anni, in buone condizioni di salute, che manifestano difficoltà di memoria, ragionamento, orientamento o organizzazione nella vita quotidiana. I partecipanti al progetto avranno la possibilità di verificare le proprie facoltà cognitive attraverso 5 test di valutazione e di frequentare gratuitamente i Corsi di Attività Fisica Adattata e/o i Training Cognitivi guidati dagli specialisti della Fondazione Santa Lucia IRCCS. La partecipazione è gratuita, fino a esaurimento dei posti disponibili, per le persone che soddisfano i criteri di inclusione nel progetto sperimentale “Attiva-Mente”.

Per informazioni e richieste di partecipazione al Progetto: laserc@hsantalucia.it | Tel. 06.5150.1177

Ti potrebbero interessare anche:

La Regione annuncia, a breve i pagamenti per il S.Lucia. L'Istituto: aspettiamo
Con la gara centralizzata per i pannoloni la Regione ha risparmiato 9 milioni di euro
S.LUCIA/“La nostra battaglia a difesa di lavoratori e pazienti”
Storace: cibo scadente al San Camillo, Zingaretti revochi l'appalto
San Camillo: buone le condizioni del “centauro” al quale è stata reimpiantata la gamba destra
VITERBO/ Calcoli della colecisti, sabato 13 open day e visite gratuite alla Cittadella della salute



wordpress stat