| categoria: In breve

UNTORE HIV: CONDANNA PINTI 16 ANNI E 8 MESI CARCERE

Condannato ad Ancona a 16 anni e 8 mesi di carcere Claudio Pinti, 35enne ex autotrasportatore di Montecarotto (Ancona), accusato di lesioni gravissime e omicidio volontario perché avrebbe consapevolmente contagiato l’allora compagna, poi morta nel giugno 2017, e trasmesso l’Hiv a una 40enne con cui aveva una relazione. La sentenza è stata emessa con rito abbreviato dal gup Paola Moscaroli. La difesa dell’imputato, detenuto ricoverato in ospedale e scortato in aula dalla penitenziaria, valuterà il ricorso in appello

Ti potrebbero interessare anche:

'Ndrangheta, sequestrati beni per 12 milioni. Ci sono anche immobili di lusso a Roma
Venezia, approvato il Pat, piano di assetto del territorio
Nozze gay, a Roma slitta ancora la delibera sul registro delle unioni civili
CANNES/ 2 - Tante star, al Festival largo alle donne
Volkswagen cerca un finanziamento di venti miliardi
Marò, la Corte suprema indiana: «Latorre in Italia fino al 30 aprile»



wordpress stat