| categoria: In breve

UNTORE HIV: CONDANNA PINTI 16 ANNI E 8 MESI CARCERE

Condannato ad Ancona a 16 anni e 8 mesi di carcere Claudio Pinti, 35enne ex autotrasportatore di Montecarotto (Ancona), accusato di lesioni gravissime e omicidio volontario perché avrebbe consapevolmente contagiato l’allora compagna, poi morta nel giugno 2017, e trasmesso l’Hiv a una 40enne con cui aveva una relazione. La sentenza è stata emessa con rito abbreviato dal gup Paola Moscaroli. La difesa dell’imputato, detenuto ricoverato in ospedale e scortato in aula dalla penitenziaria, valuterà il ricorso in appello

Ti potrebbero interessare anche:

FRANCIA/ Hollande-Gayet, i precedenti da Mitterrand a Sarkozy
Guida pericolosa di moto d'acqua, due multati a Sanremo
Piazza navona, gli ambulanti con bara e lumini: è il funerale della befana
Carcinoma, Aifa autorizza farmaco per uso compassionevole
Quindicenne muore dopo caduta da giostra
Pedofilia, card.Pell rinviato a giudizio



wordpress stat