| categoria: primo piano

Sciopero clima: in Italia mobilitate 182 piazze

Students strike for climate change in BellinzonaGli organizzatori,no a simboli di partito o bandiere identitarie

Migliaia di studenti scendono in piazza oggi in 150 Paesi, comprese numerose città italiane, per lo “Strike4Climate”, manifestazione che sostiene la battaglia in difesa del clima dell’attivista 16enne svedese Greta Thunberg. La giovane, in un contributo su Faz online, lancia un appello agli adulti: ‘Non vogliamo le vostre speranze, vogliamo che vi uniate a noi. Questo sciopero viene fatto oggi perché i politici ci hanno abbandonato. Conoscono la verità sul cambiamento climatico e ciononostante hanno ceduto il nostro futuro agli approfittatori, il cui desiderio di denaro veloce minaccia la nostra esistenza’. il presidente della Repubblica Sergio Mattarella: ‘I giovani chiedono azione’. Il presidente del Pe, Tajani: ‘Ragazzi siamo con voi’.

“Tanti giovani ricordano a tutti e chiedono a tutti e soprattutto alle istituzioni, di agire per difendere il clima e l’ambiente sulla terra”. Durante il suo intervento all’Università Politecnica delle Marche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha parlato anche dello sciopero globale per il clima che oggi ha portato nelle piazze tante persone, in particolare i giovani, per sollecitare misure di contrasto ai cambiamenti climatici e per la salvaguardia ambientale.

Piccole, medie e grandi città italiane per un totale 182 piazze in cui oggi i giovani daranno vita allo sciopero per il clima. Non ci saranno simboli di partito o bandiere identitarie almeno questa è la richiesta degli organizzatori, ma solo cartelli e striscioni sul tema dei cambiamenti climatici. ROMA: nella Capitale partiranno mini-cortei da scuole medie inferiori e licei e istituti, mentre dagli atei i manifestanti si muoveranno in bicicletta. Un corteo partirà dalla fermata metro Colosseo alle 10.30 per arrivare nella vicina piazza Madonna di Loreto, a pochi passi da piazza Venezia, dove alle 11 inizieranno gli interventi sui gradini. Unico adulto al microfono il geologo Mario Tozzi, poi 7 interventi di studenti delle elementari, medie, licei e università, dai 9 ai 24 anni. MILANO: i giovanissimi attivisti attraverseranno la città con una marcia per il clima che partirà alle 9,30 da largo Cairoli e arriverà a piazza della Scala,davanti alla sede del Comune dove, dalle 11 alle 13, è prevista la manifestazione. Alle 18 un’altra manifestazione, a cui aderiscono associazioni ambientaliste come Greenpeace, partirà sempre da largo Cairoli per un corteo in difesa dell’ambiente. Sempre in città la scuola media di primo grado Pertini ha organizzato una marcia per il clima in collaborazione con Legambiente, alla quale parteciperà anche il sindaco, Giuseppe Sala, a fianco degli studenti.

Ti potrebbero interessare anche:

Sparatoria a Palazzo Chigi durante il Giuramento del nuovo Governo. Feriti due carabinieri
No Tav all'attacco in laguna, scontri rovinano il vertice Hollande-Renzi
Roma blindata. Niente camion in Centro, controlli sui mediorientali
Migranti, Merkel: 'Accogliamo le esigenze dell'Italia'
Migranti, ex prefetto di Padova: abbiamo fatto porcherie...
Def: frenata su deficit, a 2,1% nel 2020, 1,8% nel 2021



wordpress stat