| categoria: politica

Banche, passa la linea Tria: accordo sui rimborsi diretti al 90% dei clienti

Truffati dalle banche: «Rimborsi automatici fino a 35mila euro di reddito o 100mila di patrimonio». Questa la proposta del governo. Per accedere automaticamente ai rimborsi i risparmiatori truffati dovranno avere un imponibile entro i 35mila euro o un patrimonio mobiliare di 100.000 euro. È quanto prevede la proposta presentata oggi dal governo alle associazioni dei consumatori. Per gli altri saranno tipizzati gli investimenti «e saranno analizzati per grandi categorie e non caso per caso» davanti alla commissione ad hoc che sarà costituita al ministero dell’Economia, secondo quanto ha detto il sottosegretario Massimo Bitonci.

Passa la linea Tria. I risparmiatori truffati dalle banche, nel 90% dei casi potranno beneficiare di rimborsi forfettari diretti, mentre nel restante 10% dei casi è previsto il ricorso a un «arbitrato semplificato» da una tipizzazione delle violazioni massive, davanti alla commissione dei 9 esperti indipendenti creata ad hoc. È quanto prevede la proposta illustrata oggi dal Governo alle associazioni dei consumatori, che di fatto sancisce il via libera alla linea del doppio binario portata avanti dal ministro dell’Economia Giovanni Tria, per evitare di incappare in un rifiuto da parte della commissione Ue.

Conte: «Passi avanti, ha vinto la linea dei truffati». «Ha vinto la linea dei truffati». Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a margine dell’inaugurazione del Museo del Design in Triennale a Milano. «Non c’è una linea Tria, una linea Conte o di Bruxelles. Abbiamo fatto passi avanti, è una soluzione innovativa e vi sfido a trovarne una migliore negli Stati membri». «Siccome non la vogliamo imporre, ho invitato le associazioni a fare una valutazione tranquilla e serena. Se va bene, si procede. Se non va bene, non si procede», ha concluso Conte.

Ti potrebbero interessare anche:

Giù le mani dalla Costituzione, migliaia in corteo a Roma
CONSULTA/ Eletta Silvana Sciarra, non ce la fa Bariatti. Zaccaria nuovo membro laico del Csm
Grillini caos, anche Pizzarotti a rischio espulsione? In 20 pronti a fare la valigia
Renzi, basta cavillare o lasciamo il paese ai populisti
E' morto Pietro Ingrao, uno dei padri della Repubblica
EDITORIA/ Chiude dopo quindici anni l'agenzia Omniroma



wordpress stat