| categoria: Roma e Lazio

Nuovo colpo al clan Casamonica: 23 arresti

Nuovo attacco alla mafia di Roma. Nuovi blitz dei carabinieri contro presunti appartenenti al ‘clan’ Casamonica. I militari del Comando provinciale di Roma stanno eseguendo 23 misure cautelari, emesse dal gip di Roma su richiesta della procura di Roma, nei confronti di appartenenti alle famiglie Casamonica, Spada e Di Silvio, tra cui 7 donne. Gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione, usura, intestazione fittizia di beni, spaccio di stupefacenti. Reati in buona parte commessi con l’aggravante del metodo mafioso.

e indagini che hanno portato alla nuova operazione sono la prosecuzione dell’operazione ‘Gramignà che la scorsa estate fece scattare misure nei confronti di altri 37 appartenenti al clan. L’operazione è scattata all’alba e ha visto all’opera circa 150 carabinieri del comando provinciale di Roma con l’ausilio di unità cinofile e del peronale dell’ottavo reggimento Lazio. Perquisizioni e arresti sono in corso a Roma, in provincia e in altre regioni italiane.

Ti potrebbero interessare anche:

Rifiuti, i comitati sul piede di guerra, da martedì pronti a tutto
RIFIUTI/ Roma punta al 50% di differenziata entro dicembre
Parioli: 22enne morto in casa, ragazza indagata per omicidio colposo
LA DENUNCIA/ PISTE CICLABILI, "SITUAZIONE OLTRE LIMITE SU INCOLUMITÀ CICLISTI”
IL PUNTO/ Perché Salvini potrebbe prendersi Roma
Quattordicenne precipita dal sesto piano e muore



wordpress stat