| categoria: Roma e Lazio

CITTA’ METROPOLITANA, “RAGGI DONNA INVISIBILE DISERTA AULA ANCHE OGGI”

“La sindaca della Città metropolitana ha disertato anche oggi l’Aula del Consiglio Metropolitano. Le opposizioni a norma di regolamento avevano chiesto alla Raggi di riferire in Aula sullo stato dell’ente, a seguito della surroga del delegato al bilancio Marcello De Vito e della mancata nomina del Vicesindaco, vacante dal dicembre 2017. La sindaca non si è presentata, dimostrando per l’ennesima volta di non avere alcun rispetto per l’ente metropolitano ed i 120 comuni che esso rappresenta. La Raggi si paragona a Wonder Woman ma in realtà è la donna invisibile”. Così i consiglieri metropolitani del gruppo consiliare “Le Città della Metropoli”. “Il M5S non ha mai mostrato alcun interesse a governare la Città Metropolitana. Esattamente un mese fa, il bilancio metropolitano è stato approvato solo grazie ai consiglieri di opposizione, vista l’assenza della sindaca Raggi e di buona parte del gruppo consiliare grillino. Il M5S ha totalmente abbandonato un ente che, anche avendo perso buona parte delle sue competenze, se ben gestito potrebbe ancora produrre atti importanti per comuni che hanno assoluto bisogno di un interlocutore istituzionale autorevole per programmare gli interventi sul territorio”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prova a incassare un assegno di 22 mila euro con documento falso, arrestato
Riesplode il problema Ncc. "Abusivi a Roma"? Sotto accusa 75 licenze irregolari
Capodanno, i vigili pronti a nuove assenze record. I sindacati: "Sarà un disastro"
AMA/ I guai non finiscono mai, il dg Bina in ferie forzate
Fiamme nella notte nella casa di cura Villa Betania: nella struttura c'erano 70 persone
Operazioni anti-degrado a Colosseo, Muro Torto e Balduina, rimossi 500 kg di rifiuti e giacigli



wordpress stat