| categoria: Dall'interno

Pinza dimenticata in addome dopo intervento

++ Ambulanza "sequestrata" dopo incidente stradale Napoli ++

Viene sottoposta a un intervento ginecologico ma le lasciano una pinza chirurgica nell’addome: è successo mercoledì scorso nell’ospedale Loreto Mare di Napoli. La donna, che ha 49 anni, è stata sottoposta a un intervento chirurgico, il giorno di Pasqua, durante il quale la pinza è stata rimossa. A denunciare l’accaduto ai carabinieri del Nas (coordinati dal maggiore Gennaro Tiano) è stato il commissario della Asl Napoli 1 centro, da cui dipende il Loreto Mare, Ciro Verdoliva. Stamattina i militari del Nas si sono recati in ospedale ed hanno sequestrato la cartella clinica.

Ti potrebbero interessare anche:

Partita dal porto di Civitavecchia la portaerei della Marina Italiana "Cavour"
Caporalato: giallo sul decesso di un bracciante in Puglia
Preso dopo due mesi l'ergastolano evaso a Lecce
Costo dell'acqua aumenta nel 2015, in media 376 euro a famiglia
Maturità, si fa strada l'ammissione con insufficienze?
Ischia, il sisma ha fatto sprofondare il terreno di 4 centimetri



wordpress stat