| categoria: politica

MAFIA: CHIESTI 12 ANNI PER ‘RE DELL’EOLICÒ NICASTRI

Il Pm della Dda di Palermo Gianluca De Leo ha chiesto la condanna a 12 anni di carcere per concorso in associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni per l’imprenditore Vito Nicastri detto il «re dell’eolico». Nicastri è stato coinvolto nell’inchiesta della Procura di Palermo su un giro di mazzette alla Regione che ha per protagonista Paolo Arata, ex deputato di Forza Italia ora vicino alla Lega. L’inchiesta ha una tranche romana che riguarda il sottosegretario della Lega Armando Siri, accusato di corruzione

Ti potrebbero interessare anche:

Grillo, non è finita. Chiesta una nuova espulsione
Volgare con la leghista anti Kyenge: Sel espelle il consigliere comunale Garbin
Monti, sull'Imu Letta ha ceduto al Pdl. Non sia smidollato
Riforma elettorale, Brunetta: entro Pasqua o Renzi si dimetta
La Fornero ora "piange" per le pensioni misere: "Sono indidendibili, serve reddito mi...
Quel tricolore rovesciato sull'Air Chgi One...



wordpress stat