| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Ospedale di Sora, inaugurato il nuovo servizio di prevenzione

L’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato, ha inaugurato questa mattina il nuovo reparto SPDC (Servizio di prevenzione diagnosi e cura) dell’ospedale Santissima Trinità di Sora. Il Reparto è stato completamente ristrutturato con fondi regionali ed i lavori sono terminati in meno di un anno. Presenti alla cerimonia il presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo e il sindaco di Sora Roberto De Donatise il vicepresidente della Commissione regionale Sanità, Loreto Marcelli.

“Dopo anni di difficoltà torniamo ad investire nelle strutture, sul personale e nei territori – ha commentato D’Amato durante la sua visita – Oggi a Sora inauguriamo un servizio più moderno ed efficiente con elevati standard di accoglienza per pazienti che hanno bisogno di cure di qualità. Stiamo inaugurando nel Lazio una nuova stagione di concorsi per adeguare gli organici ai fabbisogni e questo ci permette di migliorare la qualità dell’assistenza. Su Sora abbiamo in programma investimenti importanti e posso annunciare che nei prossimi giorni firmeremo il Protocollo con il Ministero della Salute per l’utilizzo delle risorse che serviranno a potenziare la sanità territoriale”. Al termine dell’incontro l’assessore D’Amato si è recato presso il Poliambulatorio a Isola del Liri per visitare l’Hospice la Casa delle Farfalle, si tratta della prima struttura regionale a gestione completamente pubblica.

Ti potrebbero interessare anche:

Grecia, rabbia per i tagli, ministro della sanità picchiato in ospedale
SCHEDA/ Imu, arriva il Dl e sono dolori. "Mazzata" sulle polizze vita
CEM/Occupato dai precari della Cri dopo ricezione lettere di licenziamento
MONDIALI/ Colombia ai quarti, 2-0 all'Uruguay
MIGRANTI/ La Turchia alza la posta, accordo ma sui principi
Circeo di nuovo in fiamme, piromani in azione nella Baia d'Argento



wordpress stat