| categoria: litorale

Sabaudia, sul litorale delle dune al mare con la borraccia

Rivoluzione, non del tutto apprezzata dai vacanzieri, a Sabaudia. Che prova a diventare plastic free. La città delle dune sceglie di vivere l’estate 2019 senza plastica.Salvare il mare e le spiagge dalla plastica si può. Nel mirino ci sono le bottigliette d’acqua da mezzo litro, vero e proprio incubo della natura e, soprattutto, delle spiagge. Il litorale pontino si attiva e, da Sabaudia a Formia, i Comuni si sforzano di contrastare il fenomeno dell’inquinamento attraverso il progetto Plastic Free Beach 2019.Il programma di interventi per ridurre la quantità di plastica si snoda attorno a due grandi iniziative. La prima è quella dell’installazione e della conseguente messa in funzione di tre compattatori esterni per imballaggi di plastica. Secondo il progetto, i compattatori verranno posizionati lungo le vie di accesso alla spiaggia.
Se la prima iniziativa serve a spingere i cittadini a riciclare la plastica utilizzata – senza lasciarne traccia sulla spiaggia – la seconda punta a sensibilizzare le coscienze e a incentivare il minor utilizzo della plastica. Come? Attraverso l’utilizzo di borracce. In questo modo i cittadini verranno spronati a usare meno plastica e a usare più prodotti “riutilizzabili”.L’attenzione del Comune al problema dell’inquinamento passa, però, anche per un’ordinanza balneare diretta ai gestori dei lidi: ristoranti e chioschi non potranno utilizzare piatti, bicchieri e posate di plastica nel periodo estivo. Quella che si avvicina sarà davvero un’estate all’insegna dell’ambientalismo sul litorale pontino.

Ti potrebbero interessare anche:

Fregene, si mette una corda al collo e manda foto alla moglie: salvato dal suicidio
OSTIA/ Assessore Cattoi: 'Intollerabile il pestaggio della diciannovenne, presto sportello al Grassi...
Civitavecchia, francobolli commemorativi di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II
Civitavecchia, il vento del cambiamento. Cozzolino a tutto campo, turismo, cultura, sanità, lavoro
Castelporziano, niente servizi e bagnini: la spiaggia sommersa dai rifiuti
Fiumicino, il molo D riapre sabato a mezzanotte. Via libera dalla Asl



wordpress stat