| categoria: primo piano

Trump dalla May, pronto ad accordo post Brexit

Il presidente Usa è giunto a Downing Street per la parte politica della sua visita di Stato nel Regno Unito

State visit of US President Donald J. Trump to United Kingdom Gli Usa sono pronti a chiudere “un accordo commerciale molto, molto sostanziale” con il Regno Unito dopo la Brexit. Lo ha detto Donald Trump prima del vertice con Theresa May, durante una tavola rotonda con esponenti del business a cui erano presenti la stessa premier e vari ministri e consiglieri economici. “E’ qualcosa che voglio fare e che la mia gente vuole fare”, ha insistito il presidente, per poi rivolgersi scherzosamente alla May quasi per indurla a ripensare le dimissioni: “Non mollare, facciamo questo accordo”. Trump è giunto a Downing Street per la parte politica della sua visita di Stato nel Regno Unito. Il presidente americano, per il quale è stato steso il tappeto rosso, è stato accolto dalla premier Theresa May con cui ha in programma un incontro allargato alle delegazioni. Fra i temi, la Brexit, l’Iran, il caso Huawei-5G. Seguirà un incontro con i media, poi Trump e Melania torneranno a Winfield House, residenza dell’ambasciatore Usa, dove in serata rivedranno il principe Carlo e Camilla per un ricevimento e una cena. Stando alla Press Association e al Daily Mirror, il conservatore Boris Johnson non vedrà Donald Trump oggi a Londra nonostante la proposta da parte di quest’ultimo per un incontro faccia a faccia. L’ex ministro degli Esteri britannico e il presidente degli Stati Uniti hanno invece avuto una “amichevole” conversazione telefonica, per iniziativa di quest’ultimo, riferisce il quotidiano.

Proteste di piazza al via stamattina nel centro di Londra contro Donald Trump e le sue politiche, nella seconda giornata della visita di Stato del presidente americano nel Regno Unito. I manifestanti, tenuti a distanza dalla polizia e finora invisibili dal corteo di Trump, stanno affluendo in Parliament Square di fronte a Westminster, dove già ha preso quota il pupazzo gonfiabile creato in occasione di una precedente missione di lavoro del presidente, un anno fa, come strumento per irriderlo nei panni di un lattante capriccioso.

Ti potrebbero interessare anche:

L'Italia sfida Nuova Delhi, i marò non rientreranno in India
G8 al via, sul tavolo Siria e lavoro
ITALICUM/ Entra ed esce una clausola salva-Lega. Poi si parte
Vittoria di Renzi, alla Mogherini la politica estera europea.
Scontro Letta-Renzi sulla Boschi. "Due pesi e due misure","Accuse assurde"
Trovato morto Prince, il folletto del Pop. Aveva 57 anni



wordpress stat