| categoria: sanità Lazio, Senza categoria

Grottaferrata, l’hospice dell’INI festeggia il sesto compleanno

L’Hospice dell’INI si conferma luogo di socializzazione e di solidarietà: sabato 13 luglio 2019, presso la Terrazza dell’Hospice, l’equipe festeggerà il giro di boa del sesto anno di attività della Unità di Cure Palliative.

Una ricorrenza, come di consueto, che non nasce come momento autocelebrativo ma di riflessione e di festa da parte di una struttura che, grazie ad una consolidata azione di squadra, è divenuta ormai un preciso punto di riferimento per il territorio dei Castelli e di Roma sud-est.

In sei anni, l’Unità di cure palliative ha seguito e condiviso le storie di più di 400 pazienti all’interno dell’hospice e più di 850 pazienti presso il proprio domicilio, con visite dell’infermiere di riferimento, del medico palliativista, con l’intervento del fisioterapista e il supporto della psicologa, assicurando un conforto umano e professionale anche alle relative famiglie.

Quella di sabato sarà una festa in cui incontrare pazienti, familiari di oggi e di ieri, con il coinvolgimento diretto di tutti gli operatori, il supporto del volontariato, con la partecipazione di figure istituzionali della struttura e del territorio, ma con l’invito a partecipare esteso alla cittadinanza tutta, per condividere un momento di serenità e solidarietà.

Ti potrebbero interessare anche:

IL PUNTO/ Napolitano avverte Berlusconi: le toghe non si toccano. Il cav abbassa i toni ma non molla
Il tragico "rosso" dei nostri giacimenti culturali. Chi ha sbagliato paghi
Rivoluzione camion-bar, prezzi esposti e calmierati
CATANIA/ Sottrae risparmi per un milione e mezzo, arrestato ex direttore delle poste
Funziona la cura Napoletano-Treu al Sole, superato Repubblica e a un passo dal Corriere
Ostia, incendio nella palestra, l'ombra del racket



wordpress stat