| categoria: Dall'interno

JESOLO/Con auto in canale,morti quattro giovani

95979a0fd13d4bd3c99ecd45801f8befRagazzi avevano tra i 22 e i 23 anni. A poca distanza, in un altro incidente, un 28enne è morto finendo con l’auto contro un platano

Sono cinque le persone complessivamente morte nelle prime ore di stamane a Jesolo a causa di due diversi incidenti stradali.

Quattro giovani, tre ragazzi e una ragazza tra i 22 e i 23 anni, sono morti stanotte a Jesolo dopo che la loro auto è finita in un canale a Ca’ Nani. A bordo c’era una quinta ragazza che si sarebbe salvata. L’incidente è avvenuto lungo la strada regionale 43.

La vettura è finita nel canale dopo la perdita di controllo del mezzo da parte del conducente. I primi soccorsi sono stati dati da alcuni ragazzi stranieri di passaggio che sono riusciti a portare a riva la giovane ferita e altri tre ragazzi che sono subito dopo morti. I vigili del fuoco con l’autogru hanno agganciato l’auto e l’hanno estratta dall’acqua, recuperando l’ultima persona rimasta all’interno e morta anch’essa. I giovani morti sono tutti della zona di San Donà.

Oltre ai quattro ragazzi deceduti per la caduta della loro auto nel canale, una quinta persona di 28 anni è morta alle 5 di oggi finendo con la sua vettura contro un platano. L’episodio è avvenuto a poca distanza dall’altro incidente. Nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale sanitario, l’uomo è morto. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco, che hanno estratto il corpo.

Ti potrebbero interessare anche:

Italiani, a casa con la mamma, o almeno nelle vicinanze
Sicurezza, 350mila reati in meno nell'ultimo trienno
2 novembre, invenduto il 30% della produzione di crisantemi
Istat: prosegue il calo delle nascite, -17 mila nel 2015
Avviso di garanzia alla Appendino e al questore di Torino, omicidio e disastro colposo
Il ministro Grillo: «Cannabis terapeutica in tutte le farmacie»



wordpress stat