| categoria: Roma e Lazio

MARIN (MUNICIPIO I), ‘MI ATTIVERÒ PER FIORIERE ANTI-BIVACCO SAN COSIMATO’

«I progetti dei cittadini meritano sempre una opportuna valutazione in particolare quando sono portatori esclusivamente dell’interesse generale di protezione del bene comune e della sua fruibilità, per questo motivo andrò ad approfondire con l’aiuto dell’ufficio tecnico municipale ‘Soprintendenzà la richiesta di apposizione temporanea di vasi in piazza San Cosimato adiacenti alla scala nel retro dell’area giochi presentata da parte dell’associazionèTrastevere Attiva». È quanto afferma il presidente della commissione Lavori pubblici del municipio I Stefano Marin (Pd) a seguito della denuncia dell’associazione Trastevere Attiva «sul bivacco dei senza dimora e le conseguenti risse sulle scalette dietro l’area verde in piazza San Cosimato» pubblicata oggi sul Messaggero. «Non lascerò che la burocrazia distrugga l’entusiasmo di chi ama questa città’ e lasci inascoltate le ottime soluzioni, se pur temporanee, elaborate da chi vive i territori – aggiunge Marin – mi attiverò immediatamente per mettere all’ordine del giorno della prossima commissione il tema per definire anche il problema del bivacco con un’analisi complessiva della questione. Sarà l’occasione – conclude Marin – per valutare interventi di video sorveglianza su tutto il municipio, e coinvolgerò la segreteria della sindaca per il giorno 27 agosto alle ore 13».

Ti potrebbero interessare anche:

Concertone di Capodanno, Panecaldo: 'Tredicine spieghi i suoi problemi con l'evento'
Nomadi, il vicesindaco Nieri: “Piano per la chiusura dei campi, case popolari a chi ne ha bisogno”
SICUREZZA/ Week end di fuoco tra Giubileo e derby
Che c'entra la Sla con Affittopoli? Chiedetelo a Tronca. Presidio di malati in Campidoglio
Annullato all'ultimo momento il concorso per infermieri all'Ergife, i candidati bloccano l'Aurelia
Caos nidi, il Comune non paga i convenzionati: servizi a rischio in decine di asili



wordpress stat