banner speciale sanremo 2020
| categoria: economia

Confindustria: Italia bloccata, economia debole

Evento Diplomazia per l'ItaliaNel terzo trimestre soffre l’industria, export a rischio

“Nel terzo trimestre l’economia appare ancora debole, dopo che nel secondo il Pil era risultato piatto”. Lo scrive il Centro studi di Confindustria descrivendo nell’ultima congiuntura un’Italia “bloccata”. “Accanto alla conferma di alcuni segnali di miglioramento, perdura una lunga serie di dati negativi, che riflettono anche uno scenario globale non brillante e con rischi al ribasso”, afferma l’associazione degli imprenditori che vede l’industria “in affanno”, l’export e gli investimenti a rischio e qualche segnale di recupero solo per i servizi e i consumi.
La situazione non è rosea, soprattutto guardando al contesto internazionale: la Germania è in panne, evidenzia il Centro Studi, gli Usa non crescono come dovrebbero, la guerra dei dazi tra Stati Uniti e Cina pesa sulle prospettive del commercio mondiale, il vecchio Continente potrebbe essere segnato dalle conseguenze di una hard Brexit e dai Paesi in via di sviluppo non arriva più grande slancio.

Ti potrebbero interessare anche:

FIAT/ Protestano i sindacati, senza soldi nessun contratto
CRISI/Visco, ancora difficoltà, tutte risorse a unico scopo
Cig in deroga, la copertura per il 2014 sale a 1,72 miliardi
Renzi:«10 banche popolari dovranno diventare spa entro 18 mesi»
TELECOM/ Vivendi debutta in Cda, al lavoro sul piano
VINO, NOMACORC/ Big data, marketing e innovazione per vincere la sfida dei mercati



wordpress stat