| categoria: editoriale, Senza categoria

Il senatore semplice Matteo Salvini “resetta” l’agenda. E torna a crescere

Scontato l’effetto negativo della crisi, del nuovo governo, del crollo delle quotazioni della Lega, Matteo Salvini è tornato a crescere, ha ripreso un quattro per cento di favori nei sondaggi e gioca di rimessa sugli umori degli italiani, che si stanno accorgendo da soli del pasticcio che è stato commesso nelle stanze del potere romano. E’ una buona notizia per il centro destra e il “capitano” affondato dopo le famose immagine del “Papete” romagnolo ha stretto i denti e ha ritrovato l’abbraccio e la solidarietà del CAVALIERE. Scansarlo è stato un errore che è costato caro. Ma a tutto c’è rimedio. Ora infiliamo una serie di elezioni regionali, l’opposizione al governo giallorosso potrebbe fare sfracelli. Contro Salvini continua ad accanirsi la magistratura con punzecchiature fastidiose che l’opinione pubblica digerisce in fretta: la famosa gita in scooter d’acqua della polizia consentita al figlio del leader leghista, l’utilizzo eccessivo dei voli di Stato, qualche postumo delle inchieste legate ai migranti (che tornano ad arrivare, a questo punto facendo un favore all’ex ministro degli interni. La Corte dei Conti :”Nessun danno erariale nell’utilizzazione degli aerei dello Stato”. Tuttavia, ha chiesto al pm di verificare se ci sia stato abuso d’ufficio. C’è una piccola bufera sul leader della Lega per un “selfie” con il figlio di don Antonio Matrone, detto “Franchino ‘a belva”, boss di Scafati, condannato all’ergastolo nel 2009, ma i media non hanno soffiato più di tanto, ormai Salvini a loro interessa meno. Anche il filone giudiziario legato ai fondi del Carroccio (confermata dalla Cassazione la stangata, 1 anno e 8 mesi, inflitta, in Appello, all’ex tesoriere, il bossiano Francesco Belsito) lascia il tempo che trova. C’è tempo per mettere l cose a posto, per resettare l’agenda e la road map per il ritorno al potere. A questo punto con il centro destra, naturalmente. Con tanta umiltà e con un rapporto nuovo da stabilire con gli alleati dei vecchi tempi

Ti potrebbero interessare anche:

BANDIERA ROSSA/ Anche Curcio, Scalzone e i vecchi Br al funerale di Gallinari
Salva-Roma, tempi stretti. Entro il mese il piano di rientro
Punti nascita chiusi per ferie a Civitavecchia, all'ospedale San Paolo mancano i pediatri
Anche Capocotta è “abusiva” , non si salva nessuno
La confessione di Papa Francesco: "Ho la sensazione che resterò poco"
VENEZIA, carnevale a numero chiuso



wordpress stat