| categoria: primo piano

Manovra, Conte ai sindacati: Conti in ordine e giù le tasse

Palazzo Chigi, perplessità su scissione di Renzi
Abbiamo vincoli precisi, lotta a evasione sarà fondamentale

L’alleggerimento della pressione fiscale a partire dalla riduzione delle tasse sul lavoro, una nuova agenda di investimenti “verdi” e un piano strutturale di interventi per il Sud sono priorità che siamo determinati a mettere al centro della prossima manovra. Così il premier Conte nel corso dell’incontro con i sindacati sottolineando come ci sia un quadro di finanza pubblica con vincoli ben precisi. Vogliamo tenere i conti in ordine – ha aggiunto – Sarà fondamentale una seria lotta all’evasione fiscale. Tutti devono pagare le tasse per pagarne meno. ‘L’ascolto delle parti sociali è un metodo di lavoro che ho adottato sin dall’inizio e che intendo proseguire. Il nostro obiettivo, infatti, è quello di remare insieme per il bene del Paese’ ha precisato il premier aprendo l’incontro con i sindacati a Palazzo Chigi sulla manovra.

Ti potrebbero interessare anche:

Al via la missione "Mare sicuro"
Finita la fuga del killer seriale, Gagliano preso in Francia
Bruxelles gela l'Italia, i fondi europei non si possono usare per il cuneo fiscale
Debito boom a marzo, su ogni italiano gravano 37 mila euro
Trump a un passo dalla Casa Bianca
Mezza Ue contro l'Italia, procedura di infrazione



wordpress stat