| categoria: economia

Finisce l’avventura di Thomas Cook, dichiarata la bancarotta

vn_thomas_cook_640_ori_crop_master__0x0_640x360
Il collasso del tour operator, con alle spalle 178 anni di storia, mette a rischio oltre 20mila posti di lavoro |

Thomas Cook, il tour operator britannico con 178 anni di storia alle spalle, chiede la liquidazione giudiziaria. Lo annuncia la società in una nota, sottolineando che “sono cancellati tutti i futuri voli e le future vacanze”. Nonostante le trattative serrate, Thomas Cook non è riuscita a raggiungere un accordo con i creditori e questo ha innescato la richiesta di bancarotta. Con la liquidazione Thomas Cook mette a rischio oltre 20mila posti di lavoro a livello globale, di cui 9mila in Gran Bretagna.

Ti potrebbero interessare anche:

Accordo Stato-regioni, ripartiti 7,2 miliardi
Mps: Antonella Mansi dice addio via e-mail
Tangenti Algeria, prosciolti Eni e Scaroni
Bankitalia taglia le stime di crescita dell'Italia: pil +1,1% dall'1,5%
Alitalia, arriva il piano. Scure sui costi e caccia ai ricavi
DA STUDI SETTORE A E-FATTURA, IL FISCO CHE CAMBIA



wordpress stat