| categoria: primo piano

Terremoto, scossa di magnitudo 4 a Catanzaro: evacuate le scuole

064200926-65ba5cb9-3525-43f1-a9ec-906c685f1476
Dalle prime verifiche non risultano feriti nè danni.
Una scossa di terremoto di magnitudo 4 si è verificata alle 8:11 nel territorio di Catanzaro. L’epicentro è stato localizzata a Caraffa di Catanzaro, un centro a pochi chilometri dal capoluogo. Non risultano, al momento, né feriti, né danni, ma gli istituti scolastici, a titolo cautelativo, sono stati fatti evacuare.

“La sala Situazione Italia è in contatto con le strutture di Protezione Civile sul territorio. Il terremoto – spiega un tweet del Dipartimento di Protezione Civile -, è stato avvertito dalla popolazione”. La scossa ha avuto ipocentro a 27 chilometri di profondità.

Dalle 8.10, rende noto Rete ferroviaria italiana, il traffico ferroviario è sospeso, in via precauzionale, su alcune tratte in Calabria per consentire la verifica dello stato dell’infrastruttura da parte dei tecnici di Rfi. Sulla linea Lamezia Terme Centrale-Catanzaro Lido traffico sospeso nell’intera tratta; sulla linea Crotone-Roccella traffico sospeso nella tratta Simeri-Soverato; sulla linea Paola-Rosarno traffico sospeso fra Nocera e Vivo Valentia.

Ti potrebbero interessare anche:

I misteri dell'Airbus precipitato
Renzi: riproviamo con il "Mattarellum"
Conte, sarò l'avvocato difensore del popolo italiano
Commercio: Di Maio, domeniche a turno, 25% resta aperto
Battisti domani in Italia: sconterà l'ergastolo
Conte: 'Non prevediamo patrimoniale e aumento dell'Iva'



wordpress stat