| categoria: Dall'interno

ALESSANDRIA, ESPLODE CASCINA. MORTI DUE VIGILI DEL FUOCO, UNO DISPERSO

Due i vigili del fuoco morti nell’esplosione di una cascina agricola a Quargnento, in provincia di Alessandria. Intervenuti dopo una chiamata, sono deceduti a seguito di una seconda esplosione. Feriti anche un carabiniere ed un altro vigile del fuoco, sono stati portati all’ospedale di Alessandria, mentre un altro vigile del fuoco risulta disperso, le sue ricerche sono ancora in corso. L’esplosione, secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, si sarebbe verificata in una parte disabitata della cascina, dove c’erano diverse bombole del gas, per questo non è esclusa l’ipotesi dolosa. Ancora non è comunque chiara la dinamica dei fatti. Secondo una prima versione ci sono state due esplosioni, mentre secondo gli investigatori, i vigili del fuoco sarebbero intervenuti per un principio di incendio e una volta arrivati sarebbero stati travolti da una seconda esplosione. Quargnento è un paese di poco più di mille abitanti nella piana di Alessandria, al confine con le colline del Monferrato. Una zona agricola dove sono presenti numerose cascine.
Sono ancora in corso le operazioni di messa in sicurezza dello stabile e di ricerca e del terzo vigile del fuoco che stava intervenendo sul posto. Una decina di mezzi di vigili del fuoco si sono radunati per soccorrere nella cascina agricola nella notte da tutta la regione, in via Francesco D’assisi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Scontro Tornado, oltre duemila persone ai funerali dei piloti
in Italia sempre meno matrimoni.Ma raddoppiano le unioni di fatto
Scuola multietnica nega la visita al vescovo
NATALE/ Mercatini presi d'assalto in Trentino e Alto Adige
Canone Rai, ecco come certificare per non pagare
GIRO D'AFFARI DA 161 MLN PER GELATO ARTIGIANALE VENETO



wordpress stat