| categoria: Roma e Lazio

Ancora paura a Centocelle: in fiamme una birreria, locale distrutto

 

Ancora una notte di fuoco a Centocelle dove un incendio ha distrutto il Baraka Bistrot di via dei Ciclamini. Vasto il rogo con le deflagrazioni dovute alla combustione che hanno fatto sobbalzare dalle proprie case i residenti della strada e di quelle vicine.

In particolare l’incendio è scoppiato intorno alle 4:00 della notte fra l’8 ed il 9 novembre al civico 101 di via dei Ciclamini. Sul posto intervengono i vigili del fuoco ed i carabinieri della Stazione di Centocelle che evacuano, a scopo precauzionale, gli abitanti della palazzina di quattro piani sotto la quale si trova la birreria.

Spento l’incendio il locale è andato distrutto. Da accertare le cause scatenanti, fra le ipotesi non si esclude quella del gesto doloso. Nessuno è rimasto ferito né intossicato. Sul posto anche la proprietaria dei locali. Il Baraka Bistrot è uno dei primi locali che hanno inaugurato la stagione della movida di Centocelle dieci anni fa. Con esibizioni di musica dal vivo, da settembre aveva cambiato gestione.

Torna dunque la paura a Centocelle, salita alla ribalta delle cronache cittadine e nazionali in quest’ultima settimana in seguito all’incendio doloso che ha distrutto un vicino locale in via delle Palme, la libreria birreria Pecora Elettrica, che avrebbe dovuto riaprire l giorno seguente alla notte in cui è stata incendiata. Già data alle fiamme lo scorso 25 aprile, così come la pizzeria Cento55. Proprio in settimana erano scese in strada a Centocelle migliaia di persone al grido di “Combatti la paura. Difendi il quartiere“. Stanotte l’ennesimo rogo che riaccende la preoccupazione fra gli abitanti del popoloso quartiere di Roma sud est. 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Il Pd lo snobba, Marino cerca un dialogo con l'opposizione
Corruzione, la trasparenza di Zingaretti: a gennaio "open data", appalti consultabili in l...
Operazione "movida sicura" nei locali dell'Eur, arrestato spacciatore
Ariccia, ancora una vittima del "ponte dei suicidi": si getta un 38enne
ELETTORANDO/ Giachetti fa il pieno di liste civiche, sette. E le scremerà l'Antimafia
Taxi, Roma è tra le capitali più care dʼEuropa



wordpress stat