| categoria: esteri

Russia: liceale spara e uccide due compagni di classe, poi si suicida

 

Foto russia

Uno studente di 19 anni ha sparato ai suoi compagni di classe, uccidendone due e ferendo altre tre persone fra i 17 e i 20 anni di cui uno in gravi condizioni. Poi si è suicidato. La tragedia, forse accaduta a seguito di un litigio in classe, è accaduta in un in un istituto tecnico di Blagoveshchensk, nell’estrema parte orientale della Russia. Lo ha riferito l’agenzia di stampa russa ‘Sputnik’.

Secondo Vasilii Orlov, governatore della regione di Amur, dove si trova Blagoveshchensk, il giovane ha agito da solo e le autorità stanno indagando per scoprire le motivazioni del gesto e ulteriori dettagli.

Ti potrebbero interessare anche:

Brasile, inferno in discoteca. Almeno 245 morti
INDIA/Scosssa di terremoto in Kashmir, 5,4 gradi Richter
LIBANO/Scontri tra pro e anti Assad a Beirut, un morto
CENTRAFRICA/ Strage di cristiani in chiesa, decine di morti
Gaza, ok a una nuova tregua di 72 ore
Francia, blitz nella moschea Sunna di Pontanezen



wordpress stat