banner speciale sanremo 2020
| categoria: Dall'interno

CORTINA, FOLLA AL ‘FASHION WEEKEND’, PARTE STAGIONE SCI

– Folla in Corso Italia, file davanti ai negozi, musica e inaugurazioni ad ogni angolo. Parte con il pienone la stagione dello sci a Cortina d’Ampezzo, che già da questo fine settimana pare proiettata verso i tre super-appuntamenti che la aspettano: le finali di Coppa del Mondo di sci, a marzo 2020, i Mondiali di Sci nel 2021, e le Olimpiadi Milano-Cortina 2026. Una Regina delle Dolomiti risvegliata, percorsa da una vitalità nuova, con più auto elettriche in circolazione, cantieri, alberghi che si sono ristrutturati o si preparano a farlo. Un rinascimento della capitale d’Ampezzo che – per stessa ammissione del sindaco Giampietro Ghedina – dalla conquista dell’appuntamento olimpico in poi ha voluto lasciarsi alle spalle l’immagine di ‘bella addormentatà che pareva connotarla. Oggi, con neve e sole, le piste sono state invase dagli sciatori, e nel pomeriggio Corso Italia si è affollato per i mille appuntamenti della ‘Cortina Fashion weekend’, un frullatore di inaugurazioni, eventi nelle boutique e nei luoghi di ritrovo, casette del Natale e la presentazione ufficiale di ‘Corty’, il pupazzo-scoiattolo la mascotte dei Mondiali 2021. «Sono tappe di avvicinamento importanti – ha detto il presidente della Fondazione Cortina 2021, Alessandro Benetton – Noi siamo sicuri per quanto riguarda l’infrastruttura sportiva , la nostra priorità, perchè non va dimenticato che facciamo dei Mondiali di sci. Quest’anno già vedremo delle nuove piste, nuovi impianti, l’anno prossimo vedremo nuovi collegamenti che proiettano la città nel futuro. Si è ritrovato entusiasmo di Cortina e dei suoi abitanti, quell’effetto ‘palla di nevè si comincia a vedere anche tra gli operatori del turismo, e i giovani di questo luogo possono guardare con più ottimismo al loro futuro».

Ti potrebbero interessare anche:

Siriana muore sul barcone. Letta, temo l'aumento dell'immigrazione (GUARDA IL VIDEO)
Ora solare, stanotte lancette indietro di un'ora
Treviso, malato di Sla muore facendosi addormentare: primo caso in Italia
Consiglio di Stato boccia ricorsi, ok a trivelle nell'Adriatico
CADE NEL POZZO, BIMBA SALVATA DA MAMMA E DA VICINO EROE
Bimbi maltrattati, maestra agli arresti domiciliari a Torino



wordpress stat