| categoria: sanità Lazio

Rubato elettrocardiografo all’Ospedale Padre Pio di Bracciano

Ladri senza scrupoli all’ospedale Padre Pio di Bracciano dove un elettrocardiografo è stato rubato dal pronto soccorso del nosocomio del Comune lacustre.

Per la precisione il macchinario si trovava in una stanza esterna al pronto soccorso. Il direttore sanitario ospedaliero Carbone ha proceduto a sporgere regolare denuncia e ha già richiesto l’acquisizione delle immagini della telecamera ma non si è certi di riuscire a capire come è avvenuto il furto.

Un furto vile, che colpisce il cuore dell’ospedale, quello dell’emergenza. Rubare un macchinario per i propri interessi ci indigna profondamente” ha dichiarato il direttore generale della Asl Roma 4 Quintavalle.

Ti potrebbero interessare anche:

L'Ordine dei medici visita il S.Andrea e scopre che il Pronto Soccorso scoppia. Complimenti
Sorpresa, il Lazio ha trecentomila abitanti in più. E i posti letto tagliati in eccesso?
Nascere a Viterbo, quasi un obbligo: rivolta contro l'accorpamento dei punti nascita
San Camillo, salta tutto, via i vertici aziendali. Resta il direttore generale
CISL e UIL non sottoscrivono il protocollo con la Regione Lazio: “non tutela i precari”
Tivoli, che succede al San Giovanni Evangelista?



wordpress stat