| categoria: Dall'interno

Incidenti stradali, notte tragica in Veneto: cinque morti | Una vittima anche a Roma

Tre giovani sono morti in un incidente stradale in località Musetta, a Noventa di Piave (Venezia). Le vittime sono due ragazze di 25 e 24 anni e un giovane di 20 anni, deceduti in uno scontro frontale tra le due auto sulle quali viaggiavano. Inutili i soccorsi: i tre, dopo essere stati estratti dalle lamiere, erano già morti. Morte anche madre e figlia in un altro scontro nel Veronese. Una vittima e una ferita grave anche ad Anguillara Sabazia (Roma).

Secondo quanto riporta Venezia Today, le vittime del primo incidente sono Giulia Bincoletto, Chiara Brescaccin e Matteo Gava. I carabinieri hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica della tragedia.

 

Incidente nel VeronesePer quanto riguarda invece l’incidente avvenuto a San Gregorio di Veronella, la vettura sulla quale viaggiavano madre e figlia si è scontrata contro un’altra auto. Il conducente di quest’ultima è rimasto ferito. Il personale dei pompieri arrivati da Legnago ha estratto dall’auto rovesciata le due donne di 28 e 52 anni.

 

Incidente a RomaIntorno alle 2:30 un’auto con a bordo due ragazze è finita fuori strada e si è schiantata contro un albero ad Anguillara Sabazia. Le giovani sono state estratte dalle lamiere dai vigili del fuoco: la guidatrice, ventenne, è morta sul colpo, mentre la sopravvissuta (18 anni) è stata portata in ospedale gravemente ferita. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri

 

Auto finisce fuori strada nel PaveseCinque ragazzi sono rimasti feriti in un incidente avvenuto poco dopo le 3:30 nel territorio di Copiano, nel Pavese. I giovani (tre di 25 anni, uno di 24 e uno di 29) viaggiavano su una vettura che è uscita di strada, sfondando un guard-rail e terminando la sua corsa in un fossato. Il guard-rail ha attraversato l’abitacolo della vettura, ferendo i ragazzi. Uno dei cinque feriti è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico San Matteo. Più lievi le conseguenze per gli altri quattro ragazzi.

Ti potrebbero interessare anche:

Giallo Ragusa/ Svolta: trovati oggetti di Roberta
Livorno, migranti musulmani rifiutano l'hotel per motivi religiosi
FOCUS/ Capodanno in piazza, giro d'Italia in una notte
Paura sull'A14, assalto a un portavalori, spari contro il blindato: banditi in fuga
Migranti: Papa, "la più grave crisi umanitaria dalla Seconda Guerra mondiale"
TERME/ A Viterbo il parco del Bullicame si rifà il look



wordpress stat